Covid 19, Carsoli è un caso: 70 casi positivi in paese

Carsoli, nell'ultima settimana il numero dei positivi in paese è salito a 70. Chiuse scuole e parchi pubblici

Monitoraggio intensivo a Carsoli, il Covid preoccupa: nel giro di una settimana i casi sono aumentati vertiginosamente. Al momento i positivi sono circa 70.

Scuole chiuse già dalla scorsa settimana per 15 giorni, “ma probabilmente prolungherò il periodo di chiusura“, precisa il sindaco, Velia Nazzarro, alla nostra redazione. Nella giornata di ieri, venerdì 12 febbraio, il primo cittadino ha firmato anche l’ordinanza di chiusura dei parchi pubblici cittadini. 

Nella prima ondata – continua il sindaco Nazzarro – eravamo arrivati a registrate circa 50 casi positivi. Ora siamo già a 70 contagi. A preoccupare è soprattutto il fatto che i casi siano aumentati in maniera rilevante così repentinamente. Il virus, purtroppo, è entrato nelle scuole: per questo già la scorsa settimana ho deciso di ordinare la chiusura degli istituti scolastici comunali”.

Carsoli è stato inserito dalla Regione nei paesi a monitoraggio intensivo, proprio a causa dei numerosi casi registrati in queste ultime due settimane.

Oggi e domani riparte l’attività di screening, alla palestra della scuola elementare di Carsoli. Test antigenici per tutta la popolazione, per cercare di scovare nuovi asintomatici e prevenire ulteriori diffusioni del contagio.

Il sindaco Velia Nazzarro raccomanda alla popolazione il rispetto delle misure anti contagio e un’attenzione particolare ad evitare qualsiasi comportamento considerato rischioso.