Quantcast
Sanita'

Vaccini Covid, la nuova tabella di marcia: over 70, pazienti oncologici e diabetici

Piano Vaccini Covid, l'aggiornamento per la seconda fase. Sei categorie prioritarie, a partire da over 70 e da pazienti affetti da determinate patologie. Al personale scolastico il vaccino AstraZeneca.

L’aggiornamento del piano vaccini contro il Covid 19. Sono 6 le categorie che verranno vaccinate prioritariamente nella seconda fase della campagna vaccinale anti-Covid.

La prima sarà quella dei soggetti “estremamente vulnerabili” per particolari patologie, indipendentemente dall’età. Lo prevede l’aggiornamento del piano nazionale vaccinazioni per SarsCov2. Seguono, le persone tra 75 e 79 anni; tra 70 e 74 anni; persone con particolare rischio clinico dai 16 ai 69 anni; persone tra 55 e 69 anni senza condizioni che aumentano il rischio clinico; persone tra 18 e 54 anni senza aumentato rischio clinico.

Alle prime 5 categorie andranno i vaccini a mRna, alla sesta quello AstraZeneca.

Il documento di aggiornamento delle categorie e dell’ordine di priorità per la vaccinazione (‘Priorità per l’attuazione della seconda fase del piano nazionale vaccini covid-19’) è stato elaborato dal Ministero della Salute in collaborazione con Aifa, Iss e Agenas, tenendo conto della riduzione dei vaccini disponibili nella prima fase della campagna di immunizzazione. Il documento è stato oggetto di confronto con il Comitato nazionale di bioetica. Verrà ora discusso in Conferenza Stato-Regioni.

Vaccini Covid 19, scatta la fase 2: over 80, personale scuola e polizia

Vaccini Covid: le categorie prioritarie per la Fase 2 nel dettaglio

I primi ad essere vaccinati nella fase 2, indipendentemente dall’età, saranno i soggetti ‘estremamente vulnerabili’, ovvero con patologie valutate come “particolarmente critiche in quanto correlate al tasso di letalità associata a Covid-19”. Si tratta di soggetti con malattie respiratorie, cardiocircolatorie, condizioni neurologiche e disabilità, diabete ed endocrinopatie severe, fibrosi cistica, patologia renale, malattie autoimmuni, malattie epatiche e cerebrovascolari, patologia oncologica, sindrome di Down, trapianto di organo solido, grave obesità. Lo prevede l’aggiornamento del Piano vaccinazione anti-Covid.

Tra le fasce prioritarie nella fase 2 di vaccinazioni anti-Covid, l’aggiornamento del Piano vaccinale prevede pure gli over-70 (categorie 2 e 3) e ciò in virtù del più alto tasso di letalità associato a Covid-19. Queste categorie di priorità, si legge, “vengono definite sulla base del criterio anagrafico, in quanto questa variabile assume un ruolo preponderante nella valutazione dei fattori di rischio di mortalità associata a Covid-19“. Infatti, in questa fascia di età “il tasso di letalità di coloro che vengono a essere infettati risulta pari al 10%“.

Potrà essere avviata “da subito”, in parallelo a quella dei soggetti prioritari dalla fase 1 (con i vaccini a mRNA), la vaccinazione dei soggetti di età tra 18 e 55 anni con il vaccino AstraZeneca, a partire dal personale scolastico e universitario docente e non docente, le Forze armate e di Polizia, i setting a rischio quali penitenziari e luoghi di comunità ed il personale di altri servizi essenziali, e a seguire il resto della popolazione.

Lo prevede l’aggiornamento del Piano vaccinazioni contro SarsCov2. Tali soggetti, che non presentino condizioni che aumentano il rischio clinico, sono classificati come la sesta categoria tra le priorità di cittadini che riceveranno la vaccinazione nella fase 2. Tra le fasce prioritarie che saranno vaccinate per prime nella seconda fase della campagna vaccinale, il documento di aggiornamento del Piano di vaccinazione anti SarsCov2 indica anche i soggetti con HIV, che rientrano nella categoria con priorità 4 delle persone con comorbidità che aumentano il rischio clinico se infettate da SrsCov2.

leggi anche
vaccino covid
Emergenza coronavirus
Covid 19 L’Aquila, operatrice sanitaria positiva nonostante il vaccino
covid vaccino
Attualita'
Vaccino anti Covid, 3 su 10 hanno saltato la fila
truffa agli anziani
Cronaca
“Vaccino anti covid a pagamento e a domicilio”: occhio alle truffe
covid vaccino
L'inchiesta
Vaccinogate: io, operatore sanitario, non vaccinato
covid vaccino
La campagna di vaccinazione
Abruzzo, vaccino Covid over 80: 2mila prenotazioni in un giorno
covid vaccino
Emergenza coronavirus
Vaccini Covid 19, scatta la fase 2: over 80, personale scuola e polizia
vaccini
Vaccini anti covid 19 abruzzo
Vaccini anti Covid 19, online la piattaforma per il personale scolastico
incontro vaccinazioni persone con disabilità
La campagna di vaccinazione
Vaccini Covid, il cronoprogramma: dopo over80, le persone con disabilità
vaccini
Vaccini covid 19 abruzzo
Vaccini anti Covid, in Abruzzo si procede a rilento
covid vaccino
L'inchiesta
Vaccino Covid, insegnanti rispediti a casa: indagano i Nas
covid vaccino
La campagna di vaccinazione
Covid 19, il Musp di Bazzano per le vaccinazioni
marsilio
La richiesta
Vaccini Covid Abruzzo, dosi anche agli studenti maggiorenni: la richiesta