Quantcast

Gsa, interruzione idrica per lavori al Traforo: le zone senza acqua

L'aggiornamento dall'Ufficio Tecnico Gsa su comuni e zone senza acqua, a causa dell'interferenza con alcuni lavori di messa in sicurezza del Traforo del Gran Sasso.

Interruzione idrica in zona L’Aquila est, l’ufficio tecnico Gsa informa sulle zone e i paesi che avranno ancora disagi all’utenza.

L’Ufficio tecnico di Gran Sasso Acqua spa informa l’utenza che sta mancando l’acqua ad Assergi e Filetto, nelle zone alte di San Giacomo, nel Progetto case di Bazzano, e a seguito dell’abbassamento di pressione mancherà a Navelli e nell’area Subequana. Le zone specifiche dove si registra il disagio dipendono dagli interventi effettuati per la messa a scarico, a causa di alcune interferenze con i lavori di messa in sicurezza del traforo del Gran Sasso.

Si ricorda che i lavori per la pulitura delle calotte nelle gallerie del traforo sono terminati lo scorso novembre e si sta ora procedendo con la messa in sicurezza del bacino acquifero, in modo da evitare qualsiasi possibile rischio dovuto al traffico veicolare e alle attività dei Laboratori nazionali di fisica nucleare.

“Ringrazio il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi” commenta il presidente della società partecipata, l’avvocato Alessandro Piccinini, “grazie alla sua interlocuzione con i vertici di Strada dei Parchi spa siamo riusciti a far sospendere le lavorazioni per la prossima nottata, evitando in tal modo ulteriori movimentazioni di residui e garantendo la sicurezza nell’erogazione della risorsa idrica all’utenza”.

“Contiamo di recuperare gli accumuli di acqua nella nottata” conclude il presidente “così da ripristinare la piena normalità nella mattinata di domani”.