Sant’Agnese Jujitsu Academy: le nomine in videoconferenza, aspettando l’edizione estiva

Largo ai giovanissimi nella terza Sant’Agnese della Confraternita Jujitsu Academy-Judo Team dell’Aquila.

Largo ai giovanissimi nella terza Sant’Agnese della Confraternita Jujitsu Academy-Judo Team dell’Aquila.

In rigido ossequio alla normativa anti-Covid, l’evento è stato celebrato in videoconferenza, con cibarie e bevande alcoliche rigorosamente da asporto-domicilio. La serata è stata articolata, con una prima fase di “outing”, ovvero autocritica di ogni confratello, seguita da un’accesa campagna elettorale per orientare al meglio il voto, con “lencuate” distribuite a turno da ognuno dei presenti a tutti gli altri, nel pieno e corretto spirito della maldicenza aquilana.

Quindi le elezioni, con il vertice del direttivo per il 2022 che sarà composto da Claudia Brizzi (Presidente, eletta al ballottaggio) e Beatrice Poncia (Segretario), 44 anni in due.

Completano gli eletti Francesca Buccella (Mamma deji cazzi deji atri), Lorenzo Cutilli (Ju Porco), Lorenzo Miccoli (Ju Scoppiato), Alberto Orsini (Ju Comincete a fa che dopu vengo), Gabriele De Finis (Ju Poeta), Claudia Ioannucci (Ju Brontolo’), Mauro Junior Del Beato (Ju Coccia a festa), Giampaolo Petrollini (Ju Complottaro), Andrea Basso (Ju Capiscio’), Luca Giuliani (Ju Zellusu) e Francesco Cedola (J’Umbrusu).

L’operato del direttivo, data l’eccezionalità dell’anno in corso, verrà vagliata con “elezioni di metà mandato” in una Sant’Agnese estiva di cui è già stata annunciata l’organizzazione per il prossimo 21 giugno, auspicabilmente in presenza.