L’Aquila, fuori pericolo il ragazzo che aveva bevuto gel disinfettante

È fuori pericolo ed è tornato a casa lo studente del Cotugno che aveva ingerito gel disinfettante.

È fuori pericolo ed è tornato a casa lo studente del Cotugno che aveva ingerito gel disinfettante.

Il 19enne aveva bevuto liquido per igienizzare le mani al rientro dal bagno: un gesto che poteva rivelarsi fatale. Nonostante i primi soccorsi arrivati tempestivamente, le condizioni del ragazzo sono state giudicate gravi, tanto da renderne necessario il ricovero in Rianimazione in prognosi riservata.

L’Aquila, beve per sbaglio gel disinfettante a scuola: studente in rianimazione

Fortunatamente, dopo due settimane di apprensione, il miglioramento e le dimissioni: la notizia positiva che ha fatto tirare a tutti un respiro di sollievo.

Sulla vicenda sono stati avviati accertamenti da parte degli agenti della Squadra Volante della Questura dell’Aquila, come si apprende dal Centro. È stata aperta anche una inchiesta dalla Procura della Repubblica dell’Aquila nella quale non sono stati ipotizzati reati né individuati indagati.