Capitale della cultura 2022, Giorgio Pasotti: “L’Aquila incarna lo spirito della rinascita”

Giorgio Pasotti per L'Aquila capitale della Cultura 2022: "Grazie alla cultura riemerge la comunità".

Giorgio Pasotti per L’Aquila capitale della Cultura 2022: “Grazie alla cultura riemerge la comunità”.

C’è anche il nuovo direttore artistico del Teatro Stabile d’Abruzzo, Giorgio Pasotti, a tifare per L’Aquila capitale italiana della Cultura 2022. Il registra, sceneggiatore e attore sottolinea infatti: “L’Aquila è una città che meglio di altre incarna lo spirito di rinascita e questo non può che essere un grande trampolino di lancio per vederla nel 20200 Capitale italiana della cultura. Perché è proprio grazie alla cultura che riemerge una comunità. Mi auguro che L’Aquila possa ottenere questo importante riconoscimento”.

L’auspicio del nuovo direttore del TSA si aggiunge a quello di tante altre personalità che in questo periodo stanno “sponsorizzando” a gran voce la candidatura dell’Aquila.

Il video.