Quantcast

Impianti sciistici, si riparte il 18 gennaio

Il 18 gennaio 2021 riapriranno gli impianti sciistici, il ministro Speranza firma l'ordinanza.

Il 18 gennaio 2021 riapriranno gli impianti sciistici, il ministro Speranza firma l’ordinanza.

Buone notizie per le località montane: il 18 gennaio gli impianti sciistici potranno aprire. Lo prevede l’ordinanza del ministro Speranza.

“Il ministro della Salute, Roberto Speranza – si legge infatti in una nota del Ministero – ha firmato l’ordinanza con cui si differisce la riapertura degli impianti da sci al 18 gennaio 2021. Nei giorni scorsi le regioni e le province autonome avevano chiesto attraverso lettera del presidente della conferenza, Stefano Bonaccini, un rinvio della riapertura in vista di un allineamento delle linee guida al parere espresso dal Cts”.

Il tempo in più a disposizione rispetto alle riaperture del 7 gennaio si è reso necessario su richiesta della Conferenza delle Regioni, in funzione dell’adattamento degli impianti alle ultime indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico, relativamente al tetto massimo su cabinovie e ovovie del 50%. La capienza dovrebbe salire al 100% solo per le seggiovie senza calotta, anche se sarà comunque necessario utilizzare la mascherina.

Campo Imperatore si farà trovare sicuramente pronto, già da oggi, infatti, fa registrare un livello di neve più che abbondante.