Quantcast
Fugge spaventata dai botti di Capodanno, cagnolina dispersa - Il Capoluogo
L'aquila

Fugge spaventata dai botti di Capodanno, cagnolina dispersa

I divieti non fermano i botti di Capodanno. Si cerca una cagnolina fuggita per lo spavento.

L’AQUILA – Si cerca una cagnolina dispersa, è fuggita la notte di Capodanno per paura dei botti.

Sono stati vietati da specifica ordinanza sindacale, ma nonostante questo non sono mancati i botti di Capodanno a L’Aquila. A farne le spese, Mina, una cagnolina che si è spaventata a tal punto da fuggire di casa, in zona Paganica.

Da qui l’accorato appello di Roberto Ferella. Chiunque dovesse notare la cagnolina può contattarlo sulla sua pagina Facebook.