Quantcast

L’Aquila, weekend a tutta instabilità

Le previsioni di MeteoAquilano per il weekend del 2 e 3 gennaio: weekend a tutta instabilità. Nubi e precipitazioni da ovest. Altalena della quota neve.

Le previsioni di MeteoAquilano per il weekend del 2 e 3 gennaio: weekend a tutta instabilità. Nubi e precipitazioni da ovest. Altalena della quota neve.

Il primo weekend del 2021 verrà contrassegnato dalla confluenza di umide correnti atlantiche sulle regioni centrali, legate alla presenza di un vasto nucleo depressionario, che abbraccia il Mediterraneo centro-occidentale, l’Europa centrale fino al Regno Unito.

Tali correnti porteranno a più riprese nubi compatte e precipitazioni sparse sulle zone montuose dell’appennino centrale. Avremo neve a partire dalle medie quote appenniniche, mentre le temperature rimarranno pressoché stazionarie, in linea con le medie del periodo.
La giornata di sabato vedrà cielo irregolarmente nuvoloso o coperto su tutto il territorio aquilano e per l’intero arco delle 24 ore. Avremo anche delle precipitazioni, che risulteranno diffuse e localmente intense sulle zone occidentali. Altrove l’intensità dei fenomeni diminuirà e le precipitazioni saranno più sparse.

previsioni meteo 2 3 gennaio

Quota neve in calo dagli iniziali 1300-1400 metri fin verso i 1000 metri della serata. Temperature minime in rialzo (+1/+4°C), massime stazionarie(+6/+9°C). Ventilazione moderata da sud, forte sulle creste montuose.

La giornata di domenica seguirà il trend intrapreso nei giorni precedenti. Avremo instabilità atmosferica sulle zone a confine con il Lazio con nubi irregolari e precipitazioni sparse, specie nelle ore pomeridiane. Neve oltre gli 800-1000 metri. Spostandoci verso est la nuvolosità si farà via via più sparsa e i fenomeni più deboli e meno probabili. Temperature minime e massime in leggero calo (Min: -1/+2°C, Max: +4/+7°C). Venti deboli/moderati da sud al mattino e di direzione variabile dal pomeriggio.

Le previsioni su scala regionale sono sul sito www.meteoaquilano.it