Quantcast

Forte terremoto in Croazia, avvertito anche in Abruzzo

Forte scossa di terremoto a 40 chilometri da Zagabria avvertito in Italia. Segnalazioni anche dall'Abruzzo.

Forte scossa di terremoto a 40 chilometri da Zagabria avvertito lungo la costa adriatica. Segnalazioni anche dall’Abruzzo.

Intorno alle 12,20 una forte scossa di terremoto è stata registrata in Croazia, a circa 40 chilometri da Zagabria. La scossa, di magnitudo 6.4 è stata avvertita anche in Italia, da Bolzano al Friuli, dal Veneto fino alla costa d’Abruzzo, ma non solo. Segnalazioni sono giunte anche dall’interno.

Ieri un’altra scossa di magnitudo 5.2 avvertita anche in Friuli-Venezia Giulia. Questa mattina, invece, il terremoto aveva colpito la Grecia con magnitudo 5.

‘’Il terribile terremoto che ha colpito la Croazia – ha commentato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio – riporta alla memoria di noi abruzzesi i tragici giorni vissuti nel recente passato. Per questo motivo i sentimenti di vicinanza con le popolazioni croate, che esprimo a nome personale e dell’intera giunta regionale abruzzese, sono sentiti e sinceri. In un momento già difficile a causa della pandemia la gente croata viene messa nuovamente a dura prova. La Regione Abruzzo è a disposizione tramite l’Agenzia regionale di Protezione civile a intervenire per dare ogni supporto utile, con i propri uomini e mezzi, attraverso le competenze che sono state acquisite nel corso di questi anni”.