Quantcast

Da Bagnaturo al Quirinale, Aldo Andrea Di Cristofaro nominato commendatore

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella premia 36 eroi civili, tra loro l'abruzzese Aldo Andrea di Cristofaro di Bagnaturo di Pratola.

C’è anche l’abruzzese Aldo Andrea Di Cristofaro di Bagnaturo di Pratola, in provincia dell’Aquila, tra gli insigniti dal capo dello Stato Sergio Mattarella con l’onorificenza al merito.

Aldo Andrea Di Cristofaro, 77 anni è stato insignito con l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, “Per le sue iniziative di solidarietà nei confronti dei connazionali in Canada, così come a favore della comunità di origine nel nostro Paese”.

Originario di Bagnaturo di Pratola, presidente (per il terzo mandato consecutivo) dell’associazione Valle Peligna di Toronto, Di Cristofaro è da sempre impegnato in iniziative di solidarietà verso gli italiani che vivono in Canada così come in progetti di beneficenza e solidarietà verso la sua terra di origine.

Nel 2009, in occasione del terremoto a L’Aquila ha donato un prefabbricato per gli incontri di socializzazione delle persone anziane, borse di studio agli studenti rimasti orfani, un parco giochi per i bambini.

È stato, inoltre, protagonista di una importante raccolta di finanziamenti a supporto della popolazione locale nel caso del più recente sisma di Amatrice.

Nel 2019 ha ricevuto il riconoscimento di “Eroe civico” dal Consiglio Comunale di Vaughan, cittadina canadese a pochi chilometri da Toronto, per il suo contributo di solidarietà.