Quantcast

Vaccino anti covid, Franco Marinangeli: non ci sono alibi per nessuno

Fra i 135 abruzzesi che hanno ricevuto il vaccino anti covid nella giornata di oggi c'è anche il professor Franco Marinangeli. Che invita tutti  a partecipare alla campagna vaccinale: "Non ci sono alibi".

Fra i 135 abruzzesi che hanno ricevuto il vaccino anti covid nella giornata di oggi c’è anche il professor Franco Marinangeli, primario del reparto di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale dell’Aquila S. Salvatore. Che invita tutti  a partecipare alla campagna vaccinale: “Non ci sono alibi”.

“Momento emozionante quello di oggi, che spero vogliate provare al più presto tutti!” scrive Marinangeli al termine di una giornata che passerà alla storia nella lotta alla pandemia.

“Da questo momento possiamo iniziare a guardare al futuro con occhio diverso, e forse alla vita e agli affetti con una luce diversa. È ancora una strada in salita, faticosa, ma con una speranza che fino a ieri non c’era.”

Poi, l’appello, unito al certificato che attesta la vaccinazione avvenuta:

Tutti dobbiamo partecipare alla campagna vaccinale per raggiungere l’obiettivo del 75% di copertura della popolazione .. solo così potremo ridurre realmente il rischio per noi stessi e per i nostri cari di una terribile malattia. Non c’è ragione per non contribuire al bene comune e al ritorno a una vita normale … non ci sono alibi per nessuno…”

Momento emozionante quello di oggi, che spero vogliate provare al più presto tutti!
Da questo momento possiamo…

Pubblicato da Franco Marinangeli su Domenica 27 dicembre 2020