Quantcast
La novita' per natale

Gelateria Duomo, tutti pazzi per il panettone ripieno di gelato: una dolce sorpresa per Natale

Altri 50 panettoni artigianali per soddisfare le esigenze dei clienti. L'idea della Gelateria Duomo del panettone ripieno di gelato si rivela un successo: due formati, due gusti a scelta e un dolce tradizionale tutto da gustare

Uno o due gusti, artigianale al quadrato. Per Natale è già un successo il panettone ripieno di gelato, un modo diverso anche per fare gli auguri. La Gelateria Duomo ti prende per la gola: un regalo dolce e dal sapore locale, pronto per arrivare direttamente a casa tua.

L’AQUILA – Tante le prenotazioni ricevute dalla Gelateria Duomo, che ha deciso così di produrre altri 50 panettoni artigianali per soddisfare le richieste dei clienti. Si continuerà a prendere ordini fino ad esaurimento scorte.

Non è Natale, del resto, senza quei prodotti che del Natale si portano dietro un sapore inconfondibile. Torrone e Panettone al primo posto. Perché, allora, non riempire il panettone di gelato? L’Aquila c’è, anche in questo momento di emergenza, e l’idea nuova e fresca lanciata dalla Gelateria Duomo si rivela un successo.

Un’idea per il Natale che non mancherà, quindi, sulle tavole di moltissimi aquilani, con gli auguri dolci di buone feste dalla gelateria aquilana Duomo.

Golosità che fa rima con tradizione e il panettone ripieno di gelato sembra la soluzione giusta, ideale come regalo e perché no: da regalarsi anche in prima persona.

panettoni da riempire gelateria duomo

Per assaggiare i propri gusti di gelato preferiti o sperimentare la novità del gusto “panettone”. Rigorosamente, quindi, a tema natalizio.

Dietro la novità per il Natale 2020, firmata Gelateria Duomo, la maestria di Francesco Dioletta, gelatiere professionista e pluripremiato. Il panettone con cuore di gelato è realizzato in collaborazione con l’azienda aquilana Artemisia.

Sarà possibile scegliere un panettone classico, con uvetta e canditi, o semplice, cioè vuoto. Immancabile sarà il gelato. In tempi di lockdown pronto ad arrivare direttamente a casa tua, con il servizio di consegna a domicilio. 

Si potranno scegliere due gusti per farcire il panettone, o soltanto uno, a proprio piacimento. Consigliabili tutte le creme, soprattutto cioccolato, nocciola e pistacchio. Due i formati: uno più piccolo, per 6/8 persone, e il formato grande, classico, da 12 porzioni.

Oltre al panettone artigianale, anche il gelato, ovviamente, è prodotto con ingredienti al 100% naturali. “Non usiamo alcun emulsionante e aggiungiamo un unico addensante. Sono ricette corte e quasi prive di additivi, ad eccezione della carruba, classificata come additivo ma totalmente naturale”, ha spiegato Francesco Dioletta.

I prodotti della Gelateria Duomo si possono ordinare direttamente sul sito dello Shop Delivery .Il panettone ripieno di gelato, invece, si può prenotare su un numero whatsapp attivato appositamente, il 3924633946. Basta la prenotazione, la consegna è gratuita. 

Per un Natale più dolce, fresco e nuovo, quest’anno, c’è il panettone farcito di gelato. A Natale il tuo gusto del cuore, per stare vicino alla tua città. 

#anataleregalalaquila

 

 

 

 

Pubbliredazionale

 

leggi anche
panettone
Sante marie
Un panettone sospeso, perché sia Natale per tutti
panettone con gelato duomo
Novita' per natale
Gelateria Duomo, un goloso regalo di Natale: il panettone ripieno di gelato
gelateria duomo
Eccellenze d'abruzzo
Gelateria Duomo da ‘Tre Coni’: tra le migliori d’Italia nella Guida Gambero Rosso
gelaterie duomo il paradiso del gelato
Eventi
Gelaterie Duomo, a L’Aquila l’inaugurazione slitta di qualche giorno
gelaterie duomo
L'aquila
Gelaterie Duomo, in regalo vaschette di gelato a domicilio
gelateria duomo
Attivita' e nuove aperture
Gelateria Duomo L’Aquila e Avezzano, oltre 600 vaschette a domicilio per le inaugurazioni
bar duomo e bottega da marcello
L'iniziativa
L’Aquila, Bar Gelateria Duomo e Bottega da Marcello: insieme per l’aperitivo
gelateria duomo
Attualita'
Gelateria Duomo, i calciatori de L’Aquila 1927 tornano dietro al bancone: una giornata rossoblù