Screening Covid19 L’Aquila, il 3 dicembre si inizia con le fasce deboli

L'AQUILA - Il 3 dicembre parte lo screening di massa per il Covid19. Prima le fasce deboli. Tutte le informazioni utili.

L’AQUILA – Il 3 dicembre parte lo screening di massa Covid19, prima le fasce deboli.

Iniziano domani, giovedì 3 dicembre, le operazioni di screening per il Covid19 a L’Aquila. La prima giornata sarà dedicata alle fasce più deboli della popolazione, ovvero ultra 80enni, persone con disabilità o con patologie croniche e/o gravissime, donne incinte.

Screening L’Aquila, le postazioni aperte per i test.

screening l'aquila 3 dicembre

Le postazioni attive sono appositamente segnalate sul sito internet del Comune dell’Aquila e su www.vincilvirus.it, dove sarà disponibile anche la geolocalizzazione.  In ogni caso, è opportuno riferirsi all’area del proprio seggio elettorale. Si precisa che le postazioni sono comunque aperte a tutti e non ci sono obbligatorietà di nessun tipo: ciascuno può recarsi dove ritiene più opportuno. È stato disposto questo sistema informativo e si consiglia una postazione di riferimento, generalmente al proprio seggio elettorale, per governare il flusso delle persone e caricare in maniera equa le singole postazioni, così da non rischiare che alcune siano più affollate di altre. Le persone con disabilità, gestanti e over 80 dovranno indicare nel modulo on line la propria specificità. Ciascuno inserirà anche l’eventuale accompagnatore. Al termine della compilazione del modulo online sarà resa nota la postazione dedicata. A tal proposito nei giorni scorsi sono stati effettuati specifici tavoli informativi e di coordinamento.

Test rapidi, come si svolgono.

Per sottoporsi al test, occorre recarsi nella propria postazione di riferimento, generalmente corrispondente alla propria area di residenza e al seggio elettorale, muniti di tesserino sanitario, documento d’identità e mascherina FFP2 (in alternativa saranno i volontari a consegnarla proprio in sede di tampone), ma soprattutto del modulo contenente generalità e consenso al trattamento dei dati.

All’interno delle postazioni ci sarà un’area dedicata all’accettazione e una dedicata al punto prelievo. Ci saranno volontari della Protezione civile, amministrativi e sanitari che somministreranno il tampone.  Al termine del tampone il cittadino dovrà immediatamente tornare a casa.

In caso di positività ne riceverà comunicazione tramite telefono, e-mail o sms dal dipartimento di Prevenzione della Asl entro tre ore dall’esame. Si dovrà rimanere in casa e aspettare il periodo di isolamento, monitorato dalla Asl e, secondo le prescrizioni, il decimo giorno il soggetto sarà sottoposto a nuovo tampone molecolare di conferma. Nel caso non sia possibile vivere l’isolamento nella propria abitazione per condizioni oggettive, la Protezione civile regionale metterà a disposizione un alloggio tra quelli assegnati dal Comune dell’Aquila alla Asl o all’interno delle strutture ricettive che si sono rese disponibili. Trascorse le tre ore di attesa, non avendo ricevuto nessun tipo di comunicazione, si potrà eventualmente lasciare la propria abitazione per le questioni legate a necessità, come stabilito dalla normativa nazionale.

Il modulo per partecipare al test.

Il modulo può essere compilato on line sul sito del Comune nella sezione dedicata al progetto screening o scaricato sempre dal sito o ritirato presso le farmacie del territorio, il terminal di Collemaggio, l’infopoint della Fontana Luminosa e le tabaccherie che si sono rese disponibili alla distribuzione. Compilando il form on line sarà immediatamente resa nota la postazione di riferimento. In alternativa sarà possibile chiamare il numero verde 800666622 (fino alla serata del 2 dicembre il numero verde è attivo per acquisire disponibilità di volontari,  medici e infermieri.

Scarica il modulo per lo screening, compilalo e stampalo

Per quanto riguarda le postazioni dei giorni dal 4 al 6 dicembre (con possibile estensione del servizio al 7, in caso fosse necessario), le dislocazioni saranno pubblicate sui siti del Comune e vincilvirus.it giorno per giorno per ragioni organizzative.

Si ricorda che bisognerà presentarsi, oltre che con il modulo, con il tesserino sanitario, un documento d’identità valido e la mascherina FFP2 (in alternativa saranno i volontari a consegnarla proprio in sede di tampone).

Alcune categorie non devono sottoporsi a screening. Si tratta di: chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19; chiunque sia attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo; chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta; chiunque sia attualmente in quarantena o in isolamento; chiunque abbia già programmato una data per un tampone; i bambini sotto i 6 anni; coloro che sono in carico presso case di riposo, case di cura e strutture residenziali; gli operatori sanitari che sono sottoposti a screening dalla Asl.

Le tabaccherie dove si possono ritirare i moduli.

Zona Centrale
Riv. 1 Pucci Pierluigi C.So Vittorio Emanuele II 182
Riv. 2 Fabiano Domenico Piazza Duomo 52
Riv. 3 Pantaleo Roberto Piazza Duomo 31
Riv.9 Nolletti Sandro Piazza Palazzo 18
Riv. 8 Sparano Raffaele C.So Vittorio Emanuele II 75
Riv. 13 Giardini Adelmo C.So Federico II 20
Riv.21 Pace Daniela Via Garibaldi
Riv. 104 Giacomantonio G. (Bar Dello Stadio) Viale Gran Sasso
Riv. 32 Lalli Enrico (Crazy Bar) Via Della Croce Rossa 18/C
Riv. 72 Colaiuda Christian (Christian Bar) Via G. Marconi 7/H
Riv. 93 Di Carlo Cinzia Via Monte Camicia 21
Riv. 14 Desiato Stefano Via F. P. Tosti 70 (S. Francesco)
Riv. 125 Tonati Davide (Bar La Rotonda) Via Del Beato Cesidio 11-13
Riv. 101 Tomei Roberto(My Suite Hotel) Bivio S. Antonio
Riv. 5 Giliberti Alessandra Via Salaria Antica Est 35
Riv. 116 Biondi Carlo Via U. Piccinini 26
Riv. 10 Ianni Giammarco Via C. Mazzarino 21
Riv. 4 Ianni Valentina(Fucsia Caffe’) Piazza S. Pio X
Riv. 118 Cialente Emidio(Bar La Fontanella) Via C. Mazzarino 49

Zona Ovest
Riv.77 Felli Emilia Via L. Da Vinci 17 (Moviplex)
Riv. 17 Libertore Elvira Via Lussemburgo 2/4
Riv. 64 Marrone Claudio Via Vetoio (Palazzo Inail-Ospedale)
Riv. 128 Pace Giacomo (Bar Cin Cin) Loc. Campo Di Pile
Riv. 16 Canu Roberto Via Saragat (L’aquilone)
Riv. 11 Grillo Paolo Via Saragat (Globo Center)
Riv. 92 Como Davide Via Antica Arischia Snc
Riv. 143 Di Tillio Gianni (Paradise Caffe’) Via E. De Nicola 1
Riv. 12 Dottore Silvia Piazza Rustici 1 – Coppito
Riv. 158 Del Pinto Giulia S.S. 17 Km 25/668 (Stazione Di Servizio) – Sassa
Riv. 23 Zaffiri Alessandro Via L’aquila-Sassa (Progetto Case Pagliare Di Sassa)
Riv. 121 Ferella Alessandro (Bar La Pantera Rosa) Via F. Caffe’ Loc. Preturo

Zona Est
Riv. 22 Evangelista Marco Via F. Savini C/O Galleria 99
Riv. 124 Colantoni Grazia (Bar Racing) Via Della Crocetta
Riv. 59 Bonanni Americo(Bar Il Circuito) S.S. 17 Km 37,400
Riv. 60 Iovenitti Marcella Via O. Evangelista 8 (Paganica)
Riv. 65 Fiordigigli Annalisa (Bar Il Circuito) S.S. 17 Bis Km 1,679 (Paganica)
Riv. 61 Ghizzono Bianca P.Zza Delle Oche 2 (Tempera)
Riv. 43 Cavalcante Cheti S.S. 17 Bis N. 20 (Assergi)
Riv. 29 Tavarozzi Annarita Via Mausonia Snc (Supermecato Tigre)
Riv. 62 Di Marcantonio Mauro S.S. 17 Onna (Brico)
Riv. 23 Zaffiri Alessandro Via

Questo il dettaglio delle postazioni attive domani 3 dicembre.

DRIVE THROUGH (percorsi veloci con auto, solo per disabili, persone sopra gli 80 anni, donne in stato di gravidanza e malati affetti da patologie croniche o gravi)
Stadio Acquasanta “Italo Acconcia” – dalle 8 alle 18
Via La Malfa (zona Motorizzazione) – dalle 8 alle 18
Via Volpe (ex multisala Monticchio) – dalle 8 alle 18
Aeroporto di Preturo – dalle 14 alle 18
Nucleo industriale Bazzano – dalle 14 alle 18

Le cliniche mobili si posizioneranno nelle piazze principali delle seguenti frazioni:

Zona est

Aragno dalle 8,30 alle 9,30
Assergi dalle 10,30 alle 11,30
Camarda dalle 12,30 alle 13,30
Filetto dalle 14,30 alle 15,30
Pescomaggiore dalle 16,30 alle 17,30

Zona ovest

Menzano di Preturo dalle 8,30 alle 9,30
Casaline di Preturo dalle 10,30 alle 11,30
Santi di Preturo dalle 12,30 alle 13,30
S. Marco di Preturo dalle 14,30 alle 15,30
S. Vittorino dalle 16,30 alle 17,30

Gli orari possono subire variazioni.