Gli auguri dei Lettori di Il Capoluogo

100 anni di nonna Arcangela, Civitella Roveto la festeggia

Civitella Roveto festeggia "a distanza" le 100 candeline di Arcangela Persia, "nonna Arcangeletta" che con piglio e simpatia ha traghettato per un secolo.

Festa grande Civitella Roveto a per le prime 100 primavere di nonna Arcangela Persia, conosciuta come Arcangeletta.

Protagonista per un giorno è la carissima e longeva concittadina Arcangela Persia, che oggi celebra un traguardo davvero importante.

Un giorno speciale che va celebrato e festeggiato, anche se l’emergenza Covid ha tenuto lontani festeggiamenti pubblici, parenti ed amici, che non ha permesso a nonna Arcangela di festeggiare come forse avrebbe voluto.

“Sono le persone come lei ad aver costruito il nostro paese in mezzo a mille difficoltà, affrontando gioie e sofferenze, ma sempre comunque grata di quello che la vita le ha riservato”, si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook Civitella Roveto Social dal vice sindaco Pierluigi Oddi.

Nonna Arcangela per adesso è stata festeggiata in forma ridotta dai quattro figli Italo, Teresa, Cecilia ed Ezio, in rappresentanza di 10 nipoti e ben 6 pronipoti, è stato emozionante aiutarla a spegnere le candeline.

“A lei giungano i nostri più sinceri e affettuosi auguri, quelli dell’intera comunità, del sindaco e di tutta l’amministrazione, che ha voluto comunque esserle vicino: un piccolo gesto in attesa che ci si possa riabbracciare e festeggiare ricorrenze come questa nella normalità.  Ancora auguri alla signora Arcangela, ennesimo esempio di longevità e di vigore per la nostra comunità e a tutte quelle persone che in questo periodo sono costrette a festeggiare le proprie ricorrenze da sole o in maniera alternativa”, si legge sul post pubblicato da Pierluigi Oddi sui social.

Tanti auguri a nonna Arcangela anche dalla redazione del Capoluogo

Desktop - 600x220 Auguri