Covid 19 L’Aquila, all’ex Onpi 27 positivi e 4 decessi

La presidente dell'ex Onpi audita in Commissione Bilancio, il quadro sull'emergenza Covid 19 al CSA L'Aquila.

L’AQUILA – L’emergenza Covid 19 all’ex Onpi: 27 positivi e 4 decessi.

Sono 27 le persone positive al Centro Servizi Anziani ex Onpi e 4 quelle decedute in stato di positività al Coronavirus. È quanto emerso dalla I Commissione Programmazio e Bilancio presieduta da Luigi Di Luzio. All’ordine del giorno, una variazione di Bilancio che riguardava proprio l’ex Onpi.

Alla riunione ha partecipato il Presidente del Consiglio di Amministrazione del CSA, Daniela Bafile, che – sollecitata a riguardo – ha aggiornato la Commissione sulla situazione dell’ultimo periodo relativa all’emergenza Covid 19 presso l’ex Onpi, con 27 contagi da Coronavirus (21 casi tra gli ospiti e 6 tra il personale). Sono stati invece 5 i decessi registrati, di cui 4 di pazienti positivi.

Buone notizie, invece, sono giunte recentemente da Villa Sorriso di Scoppito che – a fine ottobre – tra ospiti e personale contava quasi il 100% di contagiati. Il focolaio si è ristretto notevolmente e al terzo tampone i positivi sono risultati solo di poche unità.

Intanto l’Abruzzo sta guidando un progetto per la sorveglianza sanitaria nelle strutture residenziali pubbliche. Il progetto avrà durata di due anni, con fondi per 800mila euro.