Consiglio comunale Avezzano, Anna Maria Taccone lascia e torna all’Aciam

Consiglio comunale Avezzano, Anna Maria Taccone ci ripensa: si dimette da consigliere e torna alla guida dell'Aciam. 

Avezzano, nuove evoluzioni in Consiglio comunale. Anna Maria Taccone ci ripensa: si dimette da consigliere e torna alla guida dell’Aciam.

Cambia già il Consiglio comunale di Avezzano, la promozione a vice sindaco di Domenico Di Berardino e le dimissioni della dottoressa Anna Maria Taccone aprono le porte del Consiglio a Concetta Balsorio, presidente dal Fidal. Era lei la prima dei non eletti della Lista Avezzano al Centro. Entra anche Linda Cacchione, la più votata nella lista FI.

Proprio Linda Cacchione, commercialista, subentra alla presidente di Aciam. La dottoressa Taccone aveva inizialmente dichiarato di voler onorare il voto dei 4mila avezzanesi che l’hanno scelta, rinunciando alla carica di presidente Aciam, a causa di incompatibilità. Ma entro il termine dei 10 giorni dalla convalida, il passo indietro.

“Comunico che non ci sono i tempi né le condizioni per rimuovere le incompatibilità tra la carica di consigliere comunale e gli altri incarichi istituzionali assunti precedentemente. Di conseguenza dovrò rinunciare a rivestire il ruolo di consigliere”.

Oggi alle 15,30 a Castello Orsini – come riporta Il Centro – ci sarà l’ufficializzazione del cambio tra le fila del Consiglio comunale, nel corso della seduta di Consiglio sull’emergenza sanitaria, convocata dal presidente Fabrizio Ridolfi.

Con il doppio ingresso di Concetta Balsorio e Linda Cacchione sono 6 le donne all’interno dell’assise comunale di Avezzano. Alessandra Cerone e Maria Antonietta Dominici siedono già sui banchi della maggioranza. Iride Cosimati e Lorenza Panei, invece, su quelli della minoranza. In giunta le donne sono tre: Maria Teresa Colizza, Patrizia Gallese e Loreta Ruscio.