Covid 19 in Abruzzo, 348 nuovi casi e 10 decessi

L'aggiornamento sui contagi Covid 19 in Abruzzo. Il bollettino del 26 ottobre.

L’aggiornamento del 26 ottobre sui contagi da Covid 19 in Abruzzo.

Sono complessivamente 8414 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 348 nuovi casi (di età compresa tra 3 mesi e 96 anni). Dei nuovi casi, 149 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 53, di cui 22 in provincia dell’Aquila, 8 in provincia di Pescara, 7 in provincia di Chieti e 15 in provincia di Teramo. *(il totale risulta inferiore di 2 unità, perché sono stati sottratti casi risultati duplicati o in carico ad altra Regione). Il bilancio dei pazienti deceduti registra 10 nuovi casi e sale a 524 (di età compresa tra 66 e 93 anni, 3 residenti in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Pescara, 1 in provincia di Teramo e 3 fuori regione). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3537 dimessi/guariti (+68 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 4363 (+278 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 270057 test (+3204 rispetto a ieri). 249 pazienti (+4 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 21 (+3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 4083 (+261 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Del totale dei casi positivi, 2215 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+190 rispetto a ieri), 1647 in provincia di Chieti (+66), 2493 in provincia di Pescara (+42), 1927 in provincia di Teramo (+74), 56 fuori regione (invariato) e 76 (-26) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Covid 19, i controlli.

Nelle giornate di sabato e domenica, 24 e 25 ottobre 2020, in ossequio alle disposizioni relative al contenimento della diffusione del virus Covid-19, le Forze di Polizia (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Provinciale e Polizie Municipali della provincia) hanno effettuato sul territorio provinciale 753 controlli personali, con 3 persone sanzionate e 105 attività o esercizi controllati.