Roberto Jr Silveri aderisce alla Lega

Roberto Junior Silveri passa alla Lega.

Roberto Jr Silveri passa alla Lega. L’annuncio nel corso di una conferenza stampa convocata dall’onorevole Luigi D’Eramo, nella sede del partito in via Bazzano.

Conferenza stampa ristretta, causa Covid. Presenti il vice presidente della Regione Emanuele Imprudente e il coordinatore regionale della Lega Luigi D’Eramo.

“Per noi oggi è una giornata importante. Per la Lega parte una nuova fase di azione sul territorio ed inizia anche con Roberto Jr Silveri che entra a far parte del nostro partito. Per noi è un onore e un grande segno di attaccamento verso l’azione che vogliamo e dobbiamo mettere in piedi nel prossimo futuro. Silveri è un consigliere comunale attento, in questi anni si è sempre battuto con impegno, determinazione e coraggio, dimostrando voglia di lavorare per il territorio. “. Questa la presentazione del vice presidente della Giunta regionale, Emanuele Imprudente. 

“Silveri avrà anche un ruolo di raccordo per il partito, che vuole ridare slancio alla sua azione. Siamo protagonisti, del resto, a livello regionale e comunale e in questa fase delicata, di apparente standby, stiamo continuando a lavorare e individuando la programmazione necessaria per ripartire insieme, affrontando la difficile emergenza che si sta attraversando”.

“Siamo nella fase in cui si rende necessario allargare la nostra squadra e sono particolarmente felice di accogliere Roberto Silveri. Lui è un politico anomalo – spiega Luigi D’Eramo – perché può portare un valore aggiunto, avere in squadra persone che sappiano parlare il linguaggio della chiarezza, che siano sempre disponibili e aperte al confronto con le parti politiche. Tra la Lega e Silveri non c’è stata mai alcuna frattura che portasse a privilegiare gli interessi di qualcuno su quelli di un altro. Ci sono sempre stati, al contrario, confronti utili ad affrontare le problematiche che la vita cittadina ci ha messo davanti, nel corso della nostra attività politica. Roberto Silveri è la nuova politica, unita all’esperienza amministrativa già maturata sul campo in questi anni“.

Queste le prime dichiarazione di Roberto Jr Silveri, ufficialmente passato tra le fila della Lega.

“Perché aderisco alla Lega? Innanzitutto perché, come ho dimostrato, voglio fare l’amministratore e voglio farlo bene. In questo ultimo anno, con gli amici della Lega, abbiamo attraversato momenti difficili e loro sono stati i più leali con me, condividendo tante battaglie dentro e fuori il consiglio comunale“.

“Al momento in Comune c’è ancora una crisi aperta, ma io sono convinto che l’unione fa la forza e per un amministratore locale è fondamentale avere canali istituzionali non solo dentro il Comune, ma anche fuori. Un qualcosa che ho  riscontrato da parte della Lega: partito in cui, ci tengo a sottolineare, viene dato spazio ai suoi componenti e soprattutto viene dato spazio ai giovani. Basta con la vecchia politica, nel mondo della Lega vedo la lealtà di cui c’è bisogno per fare qualcosa di importante e lavorare bene per il territorio. C’è grande entusiasmo, siamo pronti a metterci al servizio dei cittadini”.

 

La diretta della conferenza stampa