L’Aquila: weekend con instabilità e temperature in calo previsioni

L’Aquila – L’autunno si riprende la scena, torna l’instabilità con nuvole e precipitazioni sparse.

L’arrivo del weekend, segnerà la fine della fase anticiclonica, che ci ha accompagnato per gran parte della settimana. Il sole e le miti temperature diurne, lasceranno progressivamente il posto a nubi, piogge e temperature più tipiche della stagione autunnale. Questo avverrà a causa di due impulsi depressionari di matrice atlantica, che eroderanno il confine occidentale dell’anticiclone, proteso sul Mediterraneo. Il primo impulso, raggiungerà la nostra penisola dal Tirreno nella giornata di sabato, mentre il secondo giungerà lunedì. Domenica sarà invece una giornata interlocutoria, all’insegna della variabilità atmosferica.

Il sabato trascorrerà con cielo irregolarmente nuvoloso su tutto il territorio aquilano e per l’intero arco delle 24 ore. Avremo anche delle precipitazioni sparse, più probabili al pomeriggio, che risulteranno prevalentemente di debole intensità. Locali schiarite si apriranno da ovest nel corso della serata. Temperature minime in aumento (+6/+10°C), massime in calo (+16/+20°C). Ventilazione debole da sud-ovest.

La giornata di domenica sarà caratterizzata da variabilità atmosferica. Si alterneranno ampie schiarite, più probabili in serata, a temporanei addensamenti nuvolosi, specie al mattino, ma non ci saranno precipitazioni degne di nota. Temperature minime e massime in calo (Min: +4/+8°C, Max: +14/+18°C). Venti in prevalenza deboli da ovest.
All’inizio della nuova settimana avremo un’ulteriore recrudescenza del maltempo. Infatti, il secondo nucleo depressionario di matrice atlantica, raggiungerà la nostra regione e risulterà più intenso del primo. Le nubi torneranno compatte e avremo rovesci sparsi, localmente a carattere temporalesco e di moderata intensità. Le temperature scenderanno ulteriormente sotto l’azione delle fresche correnti atlantiche e questo farà si che la neve tornerà a cadere sulle cime appenniniche dalle medie quote.

(Francesco De Angelis)

Le previsioni su scala regionale sono sul sito www.meteoaquilano.it

(MeteoAquilano)