Navelli, ritrovato cadavere nelle vicinanze di via Roma

Cavadere rinvenuto a Navelli, carabinieri e 118 sul posto.

Ritrovato un cadavere all’ingresso della parte alta di Navelli, nei pressi via Roma.

Il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto oggi pomeriggio nei pressi di via Roma, a Navelli, nella parte alta del paese. A ritrovare il cadavere, un uomo che, passando lì vicino, se l’è trovato davanti, lanciando subito l’allarme.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri di Sulmona, i Vigili del fuoco e il 118. Gli operatori sanitari, però, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, che indossava una tuta e una mascherina. Probabilmente è stato colto da malore, mentre stava facendo una passeggiata.

Non c’è ancora ufficialità sul riconoscimento, ma dovrebbe trattarsi di P.T, un 70enne del posto. Un nipote avrebbe infatti riconosciuto la tuta indossata dall’uomo. Difficile infatti il riconoscimento dal viso in quanto probabilmente il decesso risale almeno a due giorni fa (l’uomo viveva da solo, quindi non ci si è accorti subito della sua scomparsa) e quindi le condizioni del corpo non permettono identificazioni certe dal volto.

Sarà disposta l’autopsia per determinare le precise cause della morte, ma al momento l’ipotesi principale è quella relativa a un malore durante una delle abituali passeggiate.