La squadra di Di Pangrazio, i nomi in giunta: c’è anche l’assessore all’emergenza Covid

La squadra del sindaco Gianni Di Pangrazio pronta per il primo Consiglio post voto: ci sarà anche l'assessore all'emergenza Covid 19 e politiche sanitarie.

AVEZZANO – Il 28 ottobre il primo Consiglio comunale dopo le elezioni amministrative. La squadra del sindaco Gianni Di Pangrazio: ci sarà anche l’assessore all’emergenza Covid 19 e politiche sanitarie.

Si riunirà mercoledì 28 ottobre alle 16,30 presso il Castello Orsini-Colonna di Avezzano il primo Consiglio comunale post voto amministrativo 2020, che ha visto prevalere la coalizione di Gianni Di Pangrazio.

Per quanto riguarda la nuova Giunta, la novità principale riguarda l’istituzione dell’assessorato all’Emergenza Covid e alle Politiche sanitarie, affidato a Teresa Colizza, già direttrice sanitaria della Asl 1 Avezzano Sulmona L’Aquila. Gli altri assessori saranno Domenico Di Berardino, Loreta Russo, Patrizia Gallese, Pierluigi Di Stefano ed Emilio Cipollone.

Il presidente del Consiglio sarà eletto dall’Assise civica alla prima riunione e la maggioranza porterà il nome del più votato, Fabrizio Ridolfi. Domani ci sarà l’assegnazione delle deleghe, con la presentazione pubblica della nuova Giunta.

La nuova amministrazione comunale, quindi, parte in un momento delicato: “La situazione è complessa, per questo ho voluto un assessorato all’Emergenza Covid e Politiche sanitarie” spiega il sindaco Di Pangrazio a IlCapoluogo.it. “Ci troviamo in un momento difficile, anche perché in Marsica la sanità è stata abbandonata da tempo e dobbiamo invertire la rotta; dobbiamo fare in modo che venga consegnato al più presto il macchinario per processare i tamponi che abbiamo già ordinato, perché trasferirli a L’Aquila o a Teramo rappresenta una spesa inutile che crea anche ritardi. Con questo macchinario, invece, saranno processati circa 400 tamponi al giorno, con risultati disponibili in 4/5 ore. È fondamentale fare presto per contenere i contagi”.