Calcio, Cappellacci attende il Penne

Conferenza pregara per mister Roberto Cappellacci, che si prepara ad affrontare il Penne: “Dobbiamo ripetere la prestazione fatta contro l'Acqua&Sapone”.

Conferenza pregara per mister Roberto Cappellacci, che si prepara ad affrontare il Penne: “Domenica abbiamo fatto una buona partita. Domani dobbiamo ripetere la prestazione fatta contro l’Acqua&Sapone”.

Conferenza stampa pregara per mister Roberto Cappellacci, che si prepara ad affrontare il Penne nel turno infrasettimanale tra le mura del “Gran Sasso d’Italia”: “Domenica abbiamo fatto una buona partita: non è stata sorprendente, ma visti i precedenti dello scorso anno e come sta andando il campionato in corso possiamo dire di aver fatto una partita giusta. Giocando su una partita sporca e contro una squadra forte, possiamo dirci soddisfatti. Siamo stati bravi a sbloccarla e a tenere il risultato per poi raddoppiare. Nulla da togliere al Nereto, che è una grande squadra. Il Penne? Stanno rientrando molti giocatori. Ho visto la loro partita con l’Avezzano, non si tratta di una squadra che può prendere sei o sette goal. È una squadra forte.”

“Dobbiamo fare una grande partita – ha proseguito – che giocheremo in casa, su un campo che conosciamo. Dobbiamo cercare di ripetete la partita fatta con l’Acqua&Sapone, ma con più precisione. Dobbiamo essere attenti a non subire. Fanesi? Non ho molto da dire a riguardo. È una questione della società. Non ne so abbastanza per dire la mia.”

Situazione indisponibili: Di Paolo squalificato, non dovrebbe esserci Bisegna. Potrebbero rientrare, invece, Maisto e Rosano. Di Sante non ci sarà.