Coronavirus in settimana bianca, contagiati 3 giovani aquilani e il maestro di sci

Tre giovani aquilani e il maestro di sci positivi al Coronavirus dopo qualche giorno in Settimana bianca al nord. Scattate le procedure di sicurezza.

L’AQUILA – Tre giovani e un mastro di sci positivi al Coronavirus dopo una settimana bianca. Scattati tracciamenti e quarantene.

Erano partiti per la settimana bianca al nord alcuni ragazzi aquilani, in compagnia di un maestro di sci. Viaggio in pulmino, pernottamento in albergo e poi il ritorno a L’Aquila, domenica scorsa. Il tempo di rientrare a scuola per qualche giorno, e il mercoledì successivo qualcuno ha iniziato ad accusare i sintomi associabili al Covid 19 e conseguentemente è rimasto a casa per i giorni successivi. Infine, di venerdì sera i primi esiti dei tamponi: 3 giovani e il maestro di sci positivi al Coronavirus.

Sono così scattate le procedure di sicurezza, con quarantene e controlli che hanno coinvolto le famiglie dei giovani, le classi della scuola che frequentano (insegnanti compresi) e tutte le persone venute a contatto con i ragazzi risultati positivi, già contattate dalla Asl per gli opportuni tracciamenti.