Gran Sasso, Traforo chiuso 38 giorni per pulizia gallerie

Il Comitato VIA dà parere favorevole ai lavori di pulitura volte delle gallerie del traforo del Gran Sasso. Si annuncia una lunga chiusura.

Riunione del Comitato VIA per la Valutazione di incidenza Ambientale della pulitura delle gallerie del Traforo del Gran Sasso: parere positivo. Chiusura notturna di circa 38 giorni per le attività previste.

Dopo l’istanza formulata dalla Società Strada dei Parchi Spa e il parere favorevole dell’Ente Parco, oggi si è riunito il Comitato di Coordinamento Regionale per la VIA, la Valutazione d’incidenza Ambientale, sulle attività di pulitura della volta delle gallerie del traforo del Gran Sasso. Nello specifico, il Comitato ha dato parere favorevole alle attività di pulizia, finalizzate all’ispezione visiva del rivestimento degli archi autostradali, al fine di accertare le condizioni di stabilità delle strutture ed assicurare il controllo dello stato di conservazione delle gallerie.

I lavori consistono nella pulitura della calotta, per eliminare lo strato superficiale di materiali che si sono depositati a seguito del passaggio degli automezzi in circolazione e quindi provedere con le indagini e i controlli visivi. Al fine di garantire la sicurezza degli acquiferi, Strada dei Parchi S.p.A. ha selezionato e sviluppato un sistema alternativo alle operazioni di idrolavaggio, proponendo un intervento di pulizia “a secco” della calotta, che prevede l’impiego di aspiratori di tipo industriale. La superficie complessiva da aspirare della galleria Gran Sasso è pari a circa 220.000 metri quadri, a partire da una altezza di 4 metri dalla quota pavimentazione, in entrambe le pareti della galleria, fino a raggiungere il culmine della calotta. Per limitare quanto più possibile la durata dei lavori e terminare entro la imminente stagione invernale sono previste 15 squadre di lavoro contemporanee con le quali è prevista l’ultimazione in 38 giorni lavorativi. Le particolari condizioni procedurali da adoperare in galleria impongono lavorazioni nel solo orario notturno, generalmente mediante 15 squadre dalle ore 22:00 alle ore 06:00.

Da qui la necessità di chiusura notturna delle gallerie del traforo interessate dai lavori.