Coronavirus, a Celano altri 15 contagi: salgono a 56 i casi positivi

Altri 15 contagi da Coronavirus a Celano, il sindaco costretto a firmare un'ordinanza restrittiva.

CELANO – Il sindaco Settimio Santilli annuncia altri 15 contagi. Sospesi anche gli eventi culturali.

Non solo sospensione delle attività nelle sale da ballo e discoteche, come prevede l’ultimo Dpcm, ma anche stop ad eventi culturali, feste e chiusura al pubblico di eventi sportivi a Celano, dove si continuano a registrare casi di Coronavirus. Altri 15, secondo l’ultima comunicazione del sindaco Settimio Santilli, costretto a prevedere sul territorio comunali le ulteriori restrizioni: “Ieri in tarda serata, dopo una giornata a dir poco pesante e complicata, mi è stata notificata la nota ufficiale dalla Asl nella quale mi si comunicano 15 nuovi casi positivi al Covid 19 di persone di Celano e caso negativizzato per via di tamponi consecutivi negativi e quindi definitivamente guarito. I contagiati attuali nel Comune di Celano salgono a 56“.

“Dalle ricostruzioni effettuate con le persone positive, – spiega il sindaco – l’origine del contagio poi propagatosi anche ad altri contatti stretti, proviene quasi esclusivamente da banchetti con numerosi invitati conseguenti a cerimonie civili o religiose, a feste per la maggiore età o a conviviali di comitive. Da questa analisi sono seguiti poi ieri i divieti promulgati dalla ordinanza sindacale”.

“Sia un monito questo – aggiunge Santilli – a capire definitivamente che nessuno è immune, che il virus circola in maniera importante e pesante tra noi e che l’imprudenza di pochi può mettere a serio rischio la salute di molti. Ce la facciamo solo se tutti e ribadisco tutti, prendiamo coscienza e consapevolezza che dovremo continuare a convivere nei prossimi mesi col virus con temperature che saranno le più ideali per lui, mentre l’unica arma che noi abbiamo per contrastarlo è il rispetto delle regole: indossare la mascherina, non assembrarsi e rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro, igienizzare bene le proprie mani”.