Ospedale L’Aquila, pazienti senza accompagnatori e file al freddo

Ospedale San Salvatore, file al Cup al freddo e pazienti lasciati soli senza accompagnatori nei reparti. La segnalazione a Dillo al Capoluogo.

Lunghe file all’ospedale San Salvatore dell’Aquila e pazienti lasciati senza accompagnatori.

Questi alcuni dei disagi segnalati alla redazione tramite la rubrica Dillo al Capoluogo.

Lunghe file da questa mattina presto davanti al Cup dell’ospedale dove, come segnalano i lettori, risulta difficile mantenere i dovuti distanziamenti in un periodo reso ancora più difficile dall’impennata di casi in città.

Al disagio della fila anche quello del freddo, le temperature al mattino cominciano ad essere molto basse.

Pazienti invece senza accompagnatori al reparto di senologia dell’ospedale. I pazienti devono entrare soli e nessuno può rimanere in sala d’attesa.

Sicuramente si tratta di una misura utile a evitare assembramenti e la diffusione del Covid ma, nel caso specifico crea non pochi problemi a utenti dell’ospedale con problemi di deambulazione per esempio o che hanno bisogno di costante assistenza.

ospedale San Salvatore

Dillo al Capoluogo è la rubrica attraverso la quale potete fare gli auguri ai vostri cari. Ma potete anche raccontarci tutto quello che non va o il vostro punto di vista. Scriveteci a ilcapoluogo@gmail.com oppure su WhatsApp (392 6758413) o ancora tramite la pagina Facebook