Covid L’Aquila, il Consiglio torna online

L'Aquila, il consiglio Comunale torna online. Positivo al Covid il consigliere Paolo Romano

Covid L’Aquila, torna online il Consiglio Comunale.

Lo ha detto al Capoluogo il presidente Roberto Tinari.

“Per consentire a tutti di partecipare e in via del tutto precauzionale, abbiamo deciso di svolgere questa mattina il Consiglio di presidenza tramite la piattaforma Teams“, spiega Tinari.

La decisione è arrivata poco prima della notizia della positività al Covid del consigliere comunale Paolo Romano.

L’Aquila, positivo al Covid il consigliere comunale Paolo Romano

Non solo Paolo Romano, si trova in isolamento fiduciario anche l’assessore alla Viabilità Carla Mannetti, dopo aver partecipato a una riunione in Comune dove era presente un dipendente risultato poi positivo al Covid.

“Prestiamo la massima attenzione – precisa Tinari – e adottiamo tutte le precauzioni ma non facciamoci prendere dagli allarmismi. Sono in campo tutte le forze e le energie per combattere questo momento”.

La prossima riunione dell’assemblea è prevista per venerdì 16 ottobre, alle ore 9.30.

In apertura della seduta verranno discusse due proposte deliberative riguardanti, rispettivamente,  l’ampliamento e la realizzazione di impianti sportivi, riferiti ad una struttura ricettiva, e il cambio di destinazione d’uso, da “artigianale” a “commerciale di vicinato”, di un locale sito nella frazione di Paganica.

All’attenzione dell’assemblea, ai fini della relativa approvazione, anche il Piano del Commercio e lo schema di accordo tra l’ente comunale e l’Azienda per il diritto allo studio universitario (Adsu), quest’ultimo relativo alla permuta di aree situate in via XX Settembre e in viale Duca degli Abruzzi.

L’ordine del giorno della seduta prevede, infine, la discussione in merito ad una proposta deliberativa riguardante il riconoscimento di debiti fuori bilancio per azioni esecutive non regolarizzate.