Quantcast

Scoppito, bonus contro l’effetto Covid per le attività produttive

Dal Comune di Scoppito sostegno alle imprese colpite dalla crisi economica derivante dall'emergenza Coronavirus.

Crisi economica da Coronavirs, sostegno alle attività produttive dal Comune di Scoppito.

Il Comune di Scoppito ha attivato una misura di sostegno alle imprese artigianali, commerciali, industriali e di servizi con sede operativa nel territorio del Comune colpiti dall’attuale crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza sanitaria Covid 19.

“Si tratta – spiega il sindaco Marco Giusti – della concessione  di un bonus una tantum a fondo perduto, per ciascuna impresa richiedente pari al 25% dell’importo della TARI anno 2020 ed in proporzione ai mesi di chiusura È una misura che va nella direzione di contrastare  la situazione di crisi del comparto produttivo colpito duramente dalla sospensione delle attività”.

Le domande potranno essere inoltrate a mezzo PEC all’indirizzo comunediscoppito@legalmail.it, oppure presentate a mano presso la sede provvisoria del Protocollo in Via Aldo Moro n. 8 a Civitatomassa. La scadenza per la presentazione delle istanze è fissata alle ore 12.00 del 20 ottobre