San Demetrio, familiare di un dipendente di ‘Mordi e fuggi’ positivo: locale chiuso

Un'altra chiusura precauzionale per il Covid 19: stavolta tocca al "Mordi e fuggi" di San Demetrio ne' Vestini.

SAN DEMETRIO NE’ VESTITI – Chiusura precauzionale per “Mordi e fuggi’: familiare di un dipendente trovato positivo al Covid.

Ancora una chiusura precauzionale nel territorio aquilano. Questa volta la chiusura riguarda un locale a San Demetrio ne’ Vestini, “Mordi e fuggi”. Ad annunciare la decisione, come di consueto, la pagina Facebook del locale: “Visti gli eventi che si stanno verificando in questi giorni e in considerazione della positività di un familiare di un dipendente, in attesa dell’esito del tampone di tutto il personale ‘Mordi e fuggi’ restarà chiuso fino a data da destinarsi”.

In questi giorni sono stati diversi i locali chiusi precauzionalente a seguito di test positivi riscontrati tra clienti o membri dello staff. A ricorrere alle chiusure precauzionali, il Monthy’s e la vicina pizzeria “La vita è bella”, l’Anbra, la Bottiglieria Lo Zio e il Barrio di Paganica. Anche Il Bacaro di via Sassa ha deciso di chiudere temporaneamente, pur senza casi positivi: “Alla luce degli ultimi accadimenti lo staff ha deciso di sottoporsi a tampone per la tranquillità propria e di tutti i clienti, pertanto il locale resterà chiuso fino all’esito dei tamponi”.