Elezioni 2020, Gianni Di Pangrazio è il nuovo sindaco di Avezzano

Gianni Di Pangrazio nuovo sindaco di Avezzano. Il risultato del ballottaggio.

Gianni Di Pangrazio vince le elezioni comunali di Avezzano.

Secondo mandato non consecutivo per Gianni Di Pangrazio, che supera al ballottaggio lo sfidante in quota Lega, Tiziano Genovesi.  Anche se i dati non sono ancora ufficiali, è ormai troppa la distanza tra i due contendenti per poter consentire eventuali rimonte. Dopo essersi affermato al primo turno con il 32,56% contro il 22,14 di Tiziano Genovesi, Gianni Di Pangrazio conferma il vantaggio sull’avversario politico anche al ballottaggio.

Festa a palazzo di città: dopo aver seguito i risultati dalla sede elettorale, i sostenitori e lo stesso neosindaco si sono riversati nella piazza antistante il Municipio per festeggiare la vittoria al ballottaggio di Gianni Di Pangrazio

Di Pangrazio vince con il 58,45% contro il 41,55% di Tiziano Genovesi. 15 i seggi conquistati dalla coalizione di Di Pangrazio, 2 per Genovesi, 2 per quella di Mario Mabbo e 1 per la coalizione di Anna Maria Taccone.

Per quanto riguarda l’affluenza, si è registrato un calo rispetto al primo turno: Alle 12 di ieri, infatti, si era recato ai seggi il 9,88% degli aventi diritto, contro il 15,75% del primo turno; alle 19 il dato era salito al 31,44% rispetto al 42,71 del primo turno; alle 23 di ieri, i votanti erano il 40,18% contro il 56,46% del primo turno. Alle 15 di oggi, infine, il numero complessivo dei votanti ha raggiunto circa il 52,59%, contro il 74,30% del primo turno.

Di pangrazio sindaco ballottaggio
Di pangrazio sindaco ballottaggio

“Emozionato, molto emozionato, soddisfatto e felice di avere una squadra fantastica”, le prime parole del neo sindaco. “Hanno scelto avezzano,con  una squadra di politici, uomini e donne, che ripartono da Avezzano. C’è stata rottura dei partiti e della sudditanza esagerata verso altri territori. I cittadini di Avezzano rialzano la testa e fanno pesare il ruolo importante che la città ha nella Marsica e la Marsica in Abruzzo”.

Intanto a Chieti Diego Ferrara vince su Fabrizio Di Stefano.

“La sconfitta della destra in Abruzzo porta i nomi dei neo sindaci Diego Ferrara e Gianni Di Pangrazio, che a Chieti e Avezzano rappresentano la vittoria delle città e di due persone per bene con un progetto concreto e attuabile di cambiamento, l’odio e i toni forti usati dalla Lega per conquistare i municipi abruzzesi non hanno funzionato”, il commento del segretario regionale Pd Michele Fina e del capogruppo Pd in Consiglio Regionale Silvio Paolucci sui risultati dei due ballottaggi.