Primo Consiglio a Fagnano Alto, D’Amore: “Priorità a ricostruzione e lavori pubblici”

Primo Consiglio comunale a Fagnano Alto, dopo la riconferma del sindaco Francesco D'Amore. La Giunta e le priorità amministrative.

FAGNANO ALTO – Primo Consiglio post elezioni. Il sindaco Francesco D’Amore: “Priorità a ricostruzione e lavori pubblici”.

Si è svolto ieri a Fagnano Alto il primo Consiglio comunale dopo le elezioni del 20 e 21 settembre che hanno riconfermato sindaco Francesco D’Amore. Per il primo cittadino una maggioranza “bulgara”, o “veneta” com’è stata ribattezzata a seguito del risultato conseguito dal governatore Zaia alle regionali, del 96,92%. D’altra parte i rappresentanti della lista avversaria, a cui sono stati assegnati tre seggi, sono già confluiti nel gruppo di maggioranza, guidato da Luca Politi.

Per quanto riguarda la Giunta, due conferme: Alessandro Rosa vicesindaco con delega alla Ricostruzione e all’Urbanistica e Fedora Gentile assessore al Bilancio e al Sociale.

Nel primo Consiglio comunale che si è svolto ieri, il sindaco D’Amore ha illustrato le linee programmatiche per il prossimo quinquennio, con due priorità su tutto: ricostruzione e lavori pubblici.