Maltempo a L’Aquila, danni e disagi in centro

Non solo alberi caduti sulle strade dell'aquilano. La pioggia violenta e le forti raffiche di vento hanno causato disagi e danni in centro a L'Aquila

Il vento forte e la pioggia battente ha causato più di qualche danno, ieri, a L’Aquila e dintorni. Diversi gli alberi caduti sulle strade dell’aquilano, danni a un locale in centro storico.

danni maltempo peterland l'aquila

È una delle foto che arriva direttamente dal centro dell’Aquila. Dove la violenza di acqua e vento è riuscita a distruggere una struttura di 36 metri quadrati. Precipitazioni e correnti annunciate dalle previsioni dei giorni scorsi.

Il crollo termico previsto per il weekend, infatti, non si è fatto attendere. A creare disagi ai residenti, però, è stata l’ondata di maltempo che si è abbattuta sull’aquilano. Fin dal pomeriggio di ieri, venerdì 25 settembre, temporali e vento hanno colpito L’Aquila e i Comuni vicini. Se San Demetrio, ad esempio, è rimasto isolato, senza corrente per mezz’ora, tra la zona di Rocca di Cambio e Rocca di Mezzo diversi sono stati gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco per liberare le strade.

Temporali sparsi anche nella Marsica, dove, fortunatamente, non sono stati registrati danni, se non qualche disagio alla viabilità.