Avezzano, ferisce la moglie e si uccide: i funerali di Vittorio Emi

Oggi la camera ardente e domani i funerali di Vittorio Emi, il medico di Avezzano che ha ferito la moglie Maria Paola Lombardo prima di lanciarsi dal balcone della loro casa.

Ha ferito la moglie e dopo si è suicidato. L’addio a Vittorio Emi, medico molto conosciuto nel capoluogo marsicano.

Vittorio Emi, medico di base, specializzato in Cardiologia, ha ferito con 3 fendenti la moglie Maria Paola Lombardo, che non è in pericolo di vita, prima di lanciarsi dal balcone della loro casa in via Monte Grappa ad Avezzano.

La camera ardente di Vittorio Emi è stata allestita oggi, presso la casa funeraria Rossi dalle 9 alle 15, mentre i funerali si terranno alle 16 presso la cattedrale di Avezzano.

Stimata e conosciuta in città anche sua moglie, proprietaria di una profumeria in centro città. La donna, inoltre, era candidata alle elezioni amministrative 2020, come consigliere comunale al fianco di Giovanni Di Pangrazio.

Una tragedia dai contorni ancora da chiarire e che ha colpito un’intera comunità. Ad allertare il 118 e le forze dell’ordine i vicini, che hanno prestato i primi soccorsi alla moglie del medico, scesa al piano inferiore dopo essere stata colpita con un coltello da suo marito.

Lì è stata soccorsa da un’inquilina della palazzina, tra i testimoni del fatto. Un secondo testimone, un vicino di casa, ha assistito alla caduta dal balcone di Vittorio Emi.

Sul posto è stato necessario l’arrivo dei soccorsi e degli uomini della Compagnia dei Carabinieri di Avezzano, capitanati dal comandante Luigi Strianese. Giunti sul posto i sanitari hanno soccorso la donna e hanno immediatamente trasportato l’uomo in Ospedale. Il medico, però, è arrivato in pronto soccorso ormai privo di vita. La donna è ricoverata in prognosi riservata all’Ospedale San Filippo e Nicola di Avezzano.

L’uomo lascia due figli.

“Ho il cuore straziato e soffro e non si ferma. Sono stato oggi accanto a lui in obitorio e ho potuto abbracciarlo per tante ore come quando facevamo fino a due settimane fa quando mi diceva: ‘Non ti lascerò mai, staremo sempre insieme’. Mi hai amato di un amore sconfinato, e io ti amo e ti amerò per sempre“, ha scritto uno dei figli sul suo profilo social.