Collepietro, incendio sotto controllo: viabilità verso la normalizzazione

Incendio a Collepietro, iniziata la bonifica. Situazione sotto controllo, in giornata dovrebbe riaprire la strada tra San Benedetto in Perillis e Popoli.

COLLEPIETRO – Incendio sotto controllo, a breve la riapertura della strada tra San Benedetto in Perillis e Popoli. Preoccupa però il fronte di Bussi.

Situazione sostanzialmente sotto controllo sul fronte dell’incendio dal lato aquilano, mentre il fronte pescarese resta ancora attivo e rischia di complicare la situazione anche verso Collepietro, dove il sindaco Massimo Tomassetti, insieme alla Protezione civile, ha effettuato un lungo giro di perlustrazione: “Possiamo dire – spiega il primo cittadino a IlCapoluogo.it appena terminata la perlustrazione – che il nostro fronte è abbastanza sotto controllo, infatti siamo in fase di bonifica. Permangono alcuni fumaioli sparsi, ma il fronte delle fiamme non compare”.

Ad ogni modo, per il sindaco Tomassetti “non si può abbassare la guardia, perché mi dicevano che a Bussi – da dove sarebbe partito l’incendio – le fiamme sono ancora attive. Comunque, se da noi la situazione attuale permane, credo che tra un paio d’ore chiederemo alla Provincia di riaprire la tratta delle svolte, tra San Benedetto e Popoli, che al momento resta chiusa per motivi precauzionali”.

Sul posto, Vigili del fuoco, Carabinieri e Prot civile: “Abbiamo lavorato giorno e notte – conclude il sindaco Tomassetti – con il tempo della giornata di ieri che non ci ha certo agevolato. Oggi per fortuna non c’è vento forte e questo è un fattore fondamentale. Per questo sono fiducioso, anche se l’allerta rimane”.

(Foto da Collepietro Friends)