Calcio, Cappellacci si prepara all’inizio di campionato

Inizia il campionato di Eccellenza per L'Aquila 1927. Mister Cappellacci: “Speriamo di sfatare il tabù dell’inizio di campionato”.

Inizia il campionato di Eccellenza dell’Aquila. Cappellacci in conferenza stampa: “Speriamo di sfatare il tabù dell’inizio di campionato”.

Inizia il campionato di Eccellenza dell’Aquila. Arriva la conferenza stampa di mister Roberto Cappellacci prima del match contro il Pontevomano. “Speriamo di sfatare il tabù dell’inizio di campionato: ci dovrebbe essere una partenza diversa rispetto alle precedenti stagioni. La preparazione c’è, potenzialmente. Quello che spero è non ritrovare la squadra “sorpresa” di Piccioni, come l’anno scorso. Quest’anno sappiamo qualcosina in più. L’allenatore che incontreremo è molto capace, ma rimane una squadra alla nostra portata”.

“Loro sono una squadra molto giovane – ha proseguito il tecnico rossoblù – pensare che siano i favoriti per il salto di categoria è difficile, ma il calcio non è fatto di chiacchiere. Tutto è possibile. Domani? Dietro non c’è stato tanto tempo per lavorare, alcuni tesserati sono arrivati da poco tempo. Qualche sfilacciamento ci può essere. Ci vuole tempo, ma gli accorgimenti si vedranno strada facendo. Intanto dobbiamo cercare di vincere, perché il campionato inizia domani. Il centrocampo è la relativamente nuovo, come un po’ tutta la squadra. Ha sicuramente bisogno di un po’ di tempo. Penso che stavolta non mi dimenticherò di Steri, quindi potrebbe esserci”.

Catalli di fuori per infortunio, Di Sante per squalifica.