Coronavirus, negativo il tampone del presidente Marco Marsilio

L'esito del tampone precauzionale al presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

L’AQUILA – Tampone precauzionale per il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio: è negativo.

Era sereno e a ragione, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che si è sottoposto a tampone per il Covid 19 presso una struttura privata (la Asl non lo aveva ritenuto necessario) a seguito della notizia della positività del presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis.

“Il presidente Aurelio De Laurentiis – aveva spiegato Marsilio – ha fatto tamponi subito prima del ritiro a Castel Di Sangro e anche durante, sono tutti risultati negativi. Mi dicono che quello di ieri è invece risultato negativo, quindi possiamo ragionevolmente dedurre che è rimasto contagiato dopo il ritiro a Castel Di Sangro, forse a Capri. Comunque ci siamo visti poco, giusto in conferenza stampa e all’inizio del triangolare, che abbiamo comunque seguito io in tribuna e lui in panchina, ad ogni modo, per eccesso di zelo e anche se non richiesto dalla Asl, mi sono sottoposto precauzionalmente a un tampone effettuato in una struttura privata. Attendo l’esito a breve”.

A distanza di qualche ora, quindi, il responso: negativo.

E negativi sono risultati anche i tamponi dell’assessore regionale allo Sport, Guido Quintino Liris, e del sindaco di Castel Di Sangro, Angelo Caruso, che pure avevano avuto precedenti contatti con De Laurentiis.