Quantcast

Sci, sul Gran Sasso abbonamenti 2020/2021 scontati per il Covid

Sciare sul Gran Sasso sarà più economico la prossima stagione invernale. 10% di sconto sugli abbonamenti del Centro Turistico per i possessori degli skipass della scorsa stagione.

Sciare sul Gran Sasso sarà più economico la prossima stagione invernale. 10% di sconto sugli abbonamenti del Centro Turistico per i possessori degli skipass della scorsa stagione.

Una tariffa scontata, quindi, applicata a tutti i possessori di skipass (2019/2020) che hanno assistito impotenti a una stagione passata interrotta a causa della pandemia da Covid19. Fissata la data di prevendita delle tessere: dal 25 settembre 2020 partirà, quindi, la prevendita degli abbonamenti della stazione di Campo Imperatore, per la stagione invernale. 

Per la prevendita degli abbonamenti Skipass dei Parchi e 2 Nevi la prima scadenza è fissata al 12 ottobre 2020. 

Intanto si registrano segnali di ripresa per il Ctgs, come riporta Il Messaggero. I dati sulle presenza turistiche, ovviamente prima che esplodesse l’emergenza Covid, erano tutt’altro che negativi. Più 17% registrato nella voce crediti per il Centro Turistico, collegato all’aumento del fatturato.

Nel dettaglio del report si può vedere come i ricavi da vendite e prestazioni siano aumentati del 26%. Non passa inosservata la voce relativa a impianti e macchinari, con un consistente aumento dovuto, essenzialmente, a investimenti sulla seggiovia Fontari.

Le casse del CTGS sono state riempite anche dai ricavi dei parcheggi, intorno a 35mila euro circa nel 2019. I dati positivi vanno però confrontati con gli aumenti di costo, generati dall’aumento dell’offerta. Un confronto veritiero e realistico risulta complicato, soprattutto con gli ultimi dati, quelli di un 2020 caratterizzato dal lockdown causato dall’emergenza Covid.