Quantcast

Coronavirus, un caso a Fossa: è una persona rientrata dall’estero

Coronavirus, un caso di positività al Covid19 a Fossa. Si tratta di una persona adulta rientrata dall'estero.

Un nuovo caso di coronavirus nell’aquilano, questa volta a Fossa.

Il primo cittadino, Fabrizio Boccabella, lo ha annunciato nella serata di ieri. L’Azienda Sanitaria locale ha comunicato al Comune di Fossa un caso di positività al Covid19 sul territorio comunale. L’incubo coronavirus arriva anche nel piccolo paese.

La persona contagiata è adulta ed è risultata positiva dopo essere rientrata a Fossa dall’estero. Il rientro è avvenuto domenica sera, da quella data la persona è in isolamento.

Scattato il protocollo previsto per rintracciare i contatti del contagiato e adottare le misure del caso. Tutta la famiglia è in sorveglianza sanitaria.

“Nell’augurare una pronta guarigione alla persona interessata, si invita tutta la popolazione a rispettare in maniera rigorosa le norme vigenti. […] – riporta l’avviso del Comune – Si ricorda, inoltre, che chi arriva o fa rientro in Abruzzo dall’estero, ha l’obbligo di comunicare il proprio ingresso, compilando il modulo online sul sito della Regione e/o contattando il numero verde regionale 800595459”.