Trattori d’epoca, da Pianola a Lucoli sulle ruote della tradizione

Da Pianola a Lucoli sui trattori d'epoca. L'iniziativa dell'Assoziazione "Trattorepoca".

“Alla scoperta della vetta del Gran Sasso – 1° Trofeo F.lli Totani”, la manifestazione sui trattori d’epoca. Il contributo di Fulgenzio Ciccozzi.

È nata a L’Aquila l’Associazione “TRATTOREPOCA” con sede in località Pianola. Lo scopo di questo gruppo è quello di far conoscere ai più giovani i vecchi trattori e far rivivere ai meno giovani i ricordi di un tempo. I componenti che ne fanno parte sono rappresentati dal presidente Pierpaolo Lepidi, poi, a seguire, il segretario Giannicandro Sfarra, il vicepresidente Giancarlo Centi e il tesoriere Marco Centi Pizzutilli. A costoro si sono aggiunti più di una decina di appassionati e collaboratori tra le cui fila annovera, e non poteva essere altrimenti, Orazio Totani: un veterano dei trattori che ha usato e poi commercializzato, sin dal 1946, e senza ombra di dubbio il più vecchio della provincia.  Un periodo, quello in cui ebbe inizio l’attività del noto imprenditore, in cui la gente era appena uscita dalla guerra ed era incuriosita dalle novità tecnologiche che avrebbero contribuito ad alleviare le fatiche di chi arrancava per mettere insieme il pranzo con la cena.

trattori d'epoca

In verità, la manifestazione di quest’anno avrebbe dovuto fare un altro percorso che non è stato possibile portare a compimento a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, covid19, tuttora in corso. Il programma originario prevedeva l’arrivo a Campo Imperatore e si sarebbe fregiata del titolo: “Alla scoperta della vetta del Gran Sasso – 1° Trofeo F.lli Totani”.  Per quest’anno, 8 di agosto, ci si è dovuti accontentare di un percorso alternativo, ma non per questo meno bello, che ha coinvolto una quarantina di persone e meravigliato una piccola folla di curiosi sopraggiunta al richiamo dei suoni dei clacson che sono riecheggiati nella piana di Roio e nei luoghi attraversati da questi affascinanti mezzi d’epoca: base di partenza Pianola, tappa finale Lucoli.

trattori d'epoca

A giudicare dalle prenotazioni pervenute da tutta Italia, l’iniziativa avrà certamente un seguito e non per questo bisogna stupirsi, dopotutto i motori hanno da sempre un loro fascino e vedere un Landini a testa calda in azione resta sempre uno spettacolo al quale è impossibile rinunciare!

Fulgenzio Ciccozzi

trattori d'epoca
trattori d'epoca
trattori d'epoca