Lucoli, dipendente ristorante positiva al Covid: chiusura precauzionale

Dipendete di un ristorante di Lucoli positiva al Covid 19. I titolari decidono autonomamente la chiusura temporanea in attesa dei risultati dei propri tamponi.

LUCOLI – Ristorante decide di chiudere precauzionalmente a causa della positività al Covid 19 riscontrata su una dipendente.

“A seguito della positività al Covid-19 di una nostra collaboratrice abbiamo arbitrariamente e momentaneamente deciso di sospendere la nostra attività”. Lo annuncia il Pasqualina Ristorante di Lucoli, spiegando: “Visto il ruolo professionale che la nostra dipendente ha nella nostra struttura, la ASL ha dato parere positivo e immediato per la riapertura. Per proteggere al meglio la nostra salute e quella di Voi avventori abbiamo deciso di tornare operativi dopo gli esiti dei nostri tamponi e dopo la sanificazione degli ambienti. Grazie a tutti per la comprensione dimostrataci”.