Perdonanza 2020, il programma della 726ª edizione

Il programma dell'edizione 2020 della Perdonanza Celestiniana. Tutti gli eventi.

Il programma istituzionale della 726ª Perdonanza Celestiniana. Gli eventi e le cerimonie.

Inizia domenica 23 agosto l’edizione 2o2o della Perdonanza Celestiniana, contrassegnata dalle stringenti norme anti Covid 19 per evitare contagi causati da assembramenti.

Alle 11, presso la Sala Rivera di Palazzo Fibbioni, ci sarà il passaggio di consegne tra Dama e Giovin Signore della passata edizione con i figuranti della nuova, mentre alle 21, presso il piazzale di Collemaggio, ci sarà l’accensione del Tripode con il Fuoco del Morrone da parte del sindaco Pierluigi Biondi. Il programma artistico prevede poi alle 21,30 il concerto “Un canto per la rinascita – D’acqua e di pietra”, evento ideato da Leonardo De Amicis e scritto con Paolo Logli, realizzato all’Aquila per L’Aquila. La conduzione della serata, che avrà come splendida scenografia la Basilica di Collemaggio, è affidata alla conduttrice televisiva Rai Lorena Bianchetti. Sul palcoscenico si avvicenderanno artisti straordinari come Loredana Bertè, Fausto Leali, Marco Masini, Ron, Giorgio Pasotti, Alberto Urso e Leo Gassman, tutti uniti in un abbraccio, di musica e parole, a questo meraviglioso territorio. L’Orchestra del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila diretta dal Maestro Leonardo De Amicis, farà da colonna sonora a questo unico ed eccezionale spettacolo.

Perdonanza 2020, lunedì 24 agosto.

Ore 11, Auditorium del Parco – Renzo Piano Workshop “Il patrimonio culturale immateriale di comunità: strumento per una salvaguardia sostenibile ai sensi dell’Unesco. Workshop di approfondimento delle tematiche connesse alla Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale secondo i dettami UNESCO.
Ore 21.30, Ridotto del Teatro comunale “La notte del gran rifiuto” di Errico Centofanti. Produzione: La Compagnia della Contessa in collaborazione con il TSA-Teatro Stabile d’Abruzzo. In replica il 25 e 26 agosto, al Ridotto del Teatro comunale alle 21.30.
Ore 21.30, Piazza Duomo “In punta di piedi tra arte e territorio”. Un gran Gala di danza nato all’Aquila dal Centro Danza Art Nouveau di Ornella Cerroni con la direzione musicale dei Maestri Gennaro Spezza e Felice Porazzini e le coreografie di Simone Pergola e Alessio Colella. Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria di Rebecca Bianchi (Etoile del Teatro dell’Opera di Roma), l’Orchestra da Camera Art Nouveau e Big Band Art & Jazz. Saranno protagonisti i ballerini dell’Arena di Verona, dell’Accademia Nazionale Danza di Roma, del Teatro dell’Opera di Roma, del San Carlo di Napoli e del Centro Danza Art Nouveau.

Perdonanza 2020, martedì 25 agosto.

Ore 21.30, Ridotto del Teatro comunale “La notte del gran rifiuto” di Errico CentofantiProduzione: La Compagnia della Contessa in collaborazione con il TSA-Teatro Stabile d’Abruzzo. In replica il 26 agosto al Ridotto del Teatro comunale alle 21.30.
Ore 21.30, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio “Antonello Venditti… Racconto”. Antonello Venditti sarà il protagonista indiscusso di un altro evento unico, in cui si racconterà con musica e parole. Sul palco con il grande artista, l’Orchestra del Conservatorio “A.Casella” dell’Aquila diretta dal Mº Leonardo De Amicis. Un evento pensato e prodotto nella città per la città, per creare un continuum tra artisti di fama internazionale e realtà locali, Musicisti, cantanti e cittadini vivranno insieme questa esperienza unica. Venditti accompagna con le sue canzoni la vita ed i sogni di molte generazioni di persone. La voce di radio 1, Gianmaurizio Foderaro tesserà la trama del racconto.

Perdonanza 2020, mercoledì 26 agosto.

Ore 21.30, Ridotto del Teatro comunale “La notte del gran rifiuto” di Errico Centofanti. Produzione: La Compagnia della Contessa in collaborazione con il TSA-Teatro Stabile d’Abruzzo.

Perdonanza 2020, giovedì 27 agosto.

Ore 18, Basilica di Santa Maria di Collemaggio “Jubilate – Presentazione della Croce del Perdono”. Alla presenza di S.E. Rev.ma Mons. Lino Fumagalli l’artista aquilana Laura Caliendo realizza per il ventunesimo anno la Croce del Perdono, che sarà condotta dalla Dama della Croce e che il Cardinale Matteo Zuppi indosserà il 28 agosto in occasione dell’apertura della Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio.
Ore 21.30, Piazza Duomo “L’Aquila da cantare”. Una serata che vedrà protagonisti gruppi musicali locali, artisti, performer di ogni genere e in chiusura lo straordinario Enrico Ruggeri.

Perdonanza 2020, venerdì 28 agosto.

Ore 11, Sala Ipogea – Palazzo dell’Emiciclo “La Basilica ritrovata. Il Premio europeo del patrimonio 2020 al restauro di Santa Maria di Collemaggio. Un esempio di best practice nella ricostruzione post sisma all’Aquila.
Ore 19, Piazzale Basilica di Collemaggio “Arrivo della Bolla del Perdono, Santa messa stazionale, apertura della Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio – Inizio del Giubileo aquilano voluto da Papa Santo Celestino V. Santa Messa presieduta da Sua Em.za il Sig. Cardinale Matteo ZUPPI, Arcivescovo Metropolita di Bologna.

Perdonanza 2020, sabato 29 agosto.

Ore 18, Piazzale Basilica di Collemaggio “Santa messa stazionale con il rito di chiusura della Porta Santa e rientro della Bolla. Santa Messa presieduta da Sua Em.za il Sig. Cardinale Giuseppe PETROCCHI, Arcivescovo Metropolita di L’Aquila.

Perdonanza 2020, domenica 30 agosto.

Ore 21.30, Teatro del Perdono – Piazzale di Collemaggio “L’Aquila per Ennio Morricone – Morricone dirige Morricone”. Chiusura della 726ª Perdonanza con un evento straordinario dedicato alla musica di Ennio Morricone. Le sue opere saranno affidate alla maestria della grande orchestra sinfonica “Roma Sinfonietta” e da un grande coro, diretti dal M° Andrea Morricone. La serata sarà introdotta dalla giornalista del tg1 Emma D’Aquino.

Perdonanza 2020, gli eventi.

DAL 12 AGOSTO AL 5 SETTEMBRE
ore 10 – 13 e 16 – 23, Palazzo Ciolina e Palazzo Ciccozzi

Mostra d’arte L’ARTE CONTEMPORANEA DI GIANCARLO CICCOZZI
Mostra di arte contemporanea del M° Giancarlo Ciccozzi.A cura di Giancarlo Ciccozzi

DAL 20 AL 30 AGOSTO
ore 10 – 13 e 16 – 20, Palazzo Cappa

Mostra d’arte IL TEMPO 2018/2020
Mostra Personale di Pittura dell’Artista Marco Tullio Cicerone in arte RoRò. A cura di Marco Tullio Cicerone

DAL 21 AGOSTO AL 2 SETTEMBRE
ore 18, Palazzo Manieri

Arte SIGNUM
Le croci del perdono di Laura Caliendo e Gabriele Di Mizio.Dal 22 agosto orario di apertura della mostra dalle ore 10 – 13 e dalle ore 17 – 21.A cura di Laura Caliendo

SABATO 22 AGOSTO
ore 18 – 23, Cortile Palazzo Natellis – Lopardi

Convegno SVELARE IL GIAPPONE
L’iniziativa si propone di gettare un ponte verso una migliore comprensione della cultura giapponese, nello spirito di incontro tra i popoli, tipico della Perdonanza Celestiniana, e si compone di due eventi. Nel tardo pomeriggio di sabato 22 agosto, alle ore 18, si svolgerà una conferenza in cui verranno presentati i volumi “Svelare il Giappone” di Mario Vattani, diplomatico italiano già console ad Osaka e attualmente in servizio alla Farnesina con un incarico di coordinamento nel Settore Asia-Pacifico, e “Ultimo Samurai”, curata dal cantautore ed editore Federico Goglio e dedicata alla figura di Yukio Mishima, uno dei più importanti personaggi della letteratura e della cultura nipponica. Entrambi gli autori saranno presenti in qualità di relatori. In serata lo stesso Federico Goglio (in arte Sköll) si esibirà in un concerto acustico a partire dal suo album “Il sogno di Mishima”. A cura dell’Associazione Piazza Fonte Secco

DAL 22 AL 30 AGOSTO
ore 18, Antiche mura di Porta Branconia Mostre, Convegni e Musica APERITIVO IN MUSICA PORTA BRANCONIA
A cura dell’Associazione Dentro le Mura

DOMENICA 23 AGOSTO
ore 10.30 – 12.15, Centro Storico Musica – danza PASSEGGIATA MUSICALE
ore 10.30 Partenza Piazza S. Bernardino
ore 11 Cortile Palazzo Di Paola Musiche di E. Bozzà, A. Vivaldi, A. Piazzolla
ore 11.40 Cortile Palazzo Cipolloni Musiche di J. Sebastian Bach, J. Bodin de Boismortier
ore 12.15 Cortile Palazzo Cappa Cappelli Musiche di W. A. Mozart e J. Pachelbell
ore 17 Castello Rivera REPLICA INTERO PROGRAMMA a cura dell’Associazione Culturale L’Etoile di Ornella Cerroni

DAL 23 AL 29 AGOSTO
ore 10.30 – 12.30 e 17.30 – 19, punto UNICEF p.zza Duomo – negozio in via dei Giardini n. 10
Mercato benefico ADOZIONE PIGOTTE
Adozione pigotte tradizionali e pigotte confezionate con i costumi della perdonanza celestiniana realizzate dai detenuti della casa di reclusione di Sulmona e dalle volontarie.A cura di UNICEF – Comitato Provinciale dell’Aquila

DAL 23 AL 30 AGOSTO C.so Vittorio Emanuele angolo Via Pizzo D’Oca n. 3

Mostra IL “DONATELLO” DI VICTOR PEREZ
Un allestimento scenografico dedicato accoglierà l’esposizione della statuetta del David di Donatello che il regista, effettista e attore spagnolo Victor Perez ha vinto nel 2019 nella categoria Migliori effetti speciali visivi per il film “Il ragazzo invisibile – Seconda generazione” di Gabriele Salvatores. Insieme ad immagini e videoproiezioni, il visitatore potrà rivivere l’emozione della cerimonia di premiazione che si è svolta il 27 marzo 2019 a Roma. Il maestro Victor Perez ha studiato a L’Aquila dove è tornato per aprire il suo studio di produzione, dopo aver vissuto a Londra per diversi anni. A cura del Centro Archivio Cinematografico

DAL 23 AGOSTO AL 6 SETTEMBRE Cortile Palazzo Cipolloni

Mostra fotografica FOTOGRAFIA E POLIZIA DI STATO – I POLIZIOTTI FOTOGRAFI IMMORTALANO LE BELLEZZE DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA
ore 17.30 Inaugurazione mostra fotografica. Esposizione di immagini fotografiche, alcune delle quali realizzate dal fotografo Roberto Grillo, a testimonianza del forte legame tra la polizia di stato e la cittadinanza aquilana. A cura della Questura di L’Aquila – Divisione Gabinetto

MERCOLEDÌ 26 AGOSTO ore 17, Auditorium del Parco – Renzo Piano

Editoria ASCESA E CADUTA DEL MITO DELLA CITTÀ. IMMAGINI E PUNTI DI VISTA
Il libro racconta a partire dal Basso Medioevo, affiancando scrittura e immagini, l’ascesa e la caduta del mito della città, sottolineando l’importanza che le realtà urbane hanno rivestito nella storia europea e italiana in particolare. A spingere l’autore, Patrizio Arpetti, a trattare il tema ha contribuito non poco il fatto che viva a L’Aquila, nobile e antica città. A cura del Professore Patrizio Arpetti

GIOVEDÌ 27 AGOSTO ore 15, Sala Ipogea – Consiglio Regionale d’Abruzzo

Editoria LA CITTÀ DELLO SPIRITO E IL SUO TEMPIO. LA RINASCITA DELLA FENICE
Trattasi di una guida in versi in cui è la città dell’Aquila a presentarsi, conducendo il visitatore attraverso 7 luoghi simbolo della città per pervenire a S. Maria di Collemaggio. Gli attori Tiziana Gioia e Alessandro Coccoli daranno voce ai personaggi e la recitazione sarà accompagnata da proiezione di immagini della città. A cura dell’Associazione Panta Rei
ore 18, Auditorium del Parco – Renzo Piano Evento benefico
CONSEGNA PREMIO “LA CROCE DI CELESTINO” Consegna premio “Croce di Celestino” all’ordine dei Medici di L’Aquila. A cura di Lions Club L’Aquila

VENERDÌ 28 AGOSTO ore 9.15, Campo di atletica leggera “Isaia Di Cesare”

Sport CAMPESTRINA DELLA PERDONANZA “41“A cura di Atletica L’Aquila
ore 10, Ospedale Civile San Salvatore Premio XVII EDIZIONE PREMIO PERDONANZA CELESTINIANA
ore 9.30 deposizione di una corona di fiori presso la tomba di San Pietro Celestino V in Collemaggio; ore 10 consegna del trofeo della XVII Edizione del Premio Perdonanza Celestiniana al Prof. Franco Marinangeli e consegna del premio Rotary Perdonanza ai medici e al personale sanitario dell’U.O.C. di anestesia, rianimazione e terapia intensiva.A cura del Comitato Rotary Perdonanza

SABATO 29 AGOSTO ore 18, Sagrato santuario della Madonna di Roio, Villa Palitti

Convegno – teatro – GIOVANNI PAOLO SECONDO A ROIO. 40 ANNI DOPO
ore 18, tavola rotonda “Giovanni Paolo II a Roio quarant’anni dopo” sul sagrato del santuario ;ore 20, visita degli restauri di Villa Palitti; ore 21.30, spettacolo teatrale-musicale: ”La stanza Del Pastore” Villa Palitti.A cura del Comitato Quarantennale visita Giovanni Paolo II Santuario di Roio

DOMENICA 30 AGOSTO ore 9:15, Via Mariana

Passeggiata guidata ROIO, UN LUOGO DA ROMANZO
Passeggiata dalla Via Mariana al Santuario della Madonna di Roio guidata dallo scrittore Angelo De Nicola – santa messa. A cura del Comitato Quarantennale visita Giovanni Paolo II Santuario di Roio

DAL 4 AL 6 SETTEMBRE EmicicloArte, musica e intrattenimento
SULLE TRACCE DEL DRAGO. A cura di L’Aquila che rinasce.

Perdonanza 2020, il Corteo della Bolla.

Il 28 agosto di ogni anno, il corteo della Bolla sfila per le strade del centro storico scortando solennemente la Bolla dell’indulgenza papale da Palazzo del Magistrato, l’odierno Palazzo di Margherita d’Austria, sede del Comune sino al 6 aprile 2009, alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio. Forte il valore legato al messaggio ecumenico del Santo Papa. Il corteo prevede, quest’anno, alcune modifiche, legate al rispetto della normativa anti-Covid19. La Bolla sarà trasportata dalla Dama, accompagnata dal sindaco, Pierluigi Biondi, dal Giovin signore, dalla Dama della Croce, dal gonfalone medievale e dai Carabinieri in alta uniforme. Le autorità civili, religiose e militari attenderanno l’arrivo della Bolla sul prato di Collemaggio. Il trasporto prende il via dalla chiesa di Cristo Re e attraversa l’intero viale di Collemaggio, fino alla Basilica. Una volta sul sagrato viene letta solennemente la Bolla Papale e consegnata simbolicamente alla Chiesa Aquilana. Ad aprire la Porta Santa quest’anno è Sua Em.za il Sig. Cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, che espleta il rituale bussando per tre volte alla Porta Santa con il ramo d’ulivo.