Perugia – Pescara, playout decisivi per la permanenza in B

Perugia – Pescara, partita decisiva : il ritorno dei play-out del campionato di calcio di Serie B – stagione 2019/2020, stabilirà se a rimanere in B saranno gli umbri o la squadra abruzzese

Venerdì 14 agosto 2020, alle ore 21:00, si giocherà Perugia – Pescara, partita valida per il ritorno dei play-out del campionato di calcio di Serie B – stagione 2019/2020.

Si parte dal 2 a 1 della gara d’ andata, in favore della formazione abruzzese, con Galano e Maniero, che hanno ribaltato l’iniziale vantaggio ospite siglato da Kouan.
Da una parte, dunque, ci sono i padroni di casa che hanno bisogno di vincere con un gol di scarto per portare l’incontro ai supplementari e con due reti per centrare la salvezza diretta.
Dall’altra parte c’è il Delfino Pescara che, in virtù del risultato conseguito all’Adriatico, ha a disposizione due risultati su tre .
I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-5-2 con Vicario in porta, difesa composta da Rosi, Sgarbi e Gyomber.
A centrocampo Carraro in cabina di regia con Falzerano e Kouan mezze ali, mentre sulle corsie esterne spazio a Falasco e Mazzocchi.
In attacco coppia offensiva composta da Falcinelli e bomber Iemmello.
Il Delfino Pescara dovrebbe scendere in campo col 4-3-2-1 con Fiorillo tra i pali, plinea difensiva formata da Zappa e Masciangelo sulle corsie esterne, mentre centrali Campagnaro e Scognamiglio.
A centrocampo Palmiero in cabina di regia, con Memushaj e Kastanos mezze ali, mentre davanti Pucciarelli e Galano a supporto di Maniero.
L’ incontro Perugia – Pescara, valevole per il ritorno dei play-out del campionato di calcio di Serie B, valido per la stagione 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.Le probabili formazioni

PERUGIA (3-5-2):
Vicario; Rosi, Sgarbi, Gyomber, Falasco, Falzerano, Carraro, Kouan, Mazzocchi, Falcinelli, Iemmello.
Allenatore: Oddo

PESCARA (4-3-2-1):
Fiorillo; Zappa, Campagnaro, Scognamiglio, Masciangelo, Memushaj, Palmiero, Kastanos, Pucciarelli, Galano, Maniero.
Allenatore: Sottil

STADIO: Renato Curi