Turista trovata morta in struttura ricettiva: disposta autopsia

Trovata senza vita in una struttura ricettiva di Introdacqua una turista di 44 anni, originaria delle Marche.

INTRODACQUA – Trovata senza vita in una struttura ricettiva di Introdacqua una turista di 44 anni, originaria delle Marche.

La Procura della Repubblica di Sulmona ha disposto l’autopsia, si apprende da OndaTv.

La donna era in vacanza insieme al compagno e stava alloggiando presso una struttura ricettiva che ricade nel territorio comunale di Introdacqua. Il compagno attorno all’una di notte l’ha trovata senza vita nel bagno della camera da letto: allertati subito i soccorsi, non c’è stato però nulla da fare.

Dai primi accertamenti effettuati dai Carabinieri della compagnia di Sulmona che si sono occupati dei rilievi di rito, il decesso sarebbe riconducibile a un improvviso infarto.

La salma si trova nell’obitorio dell’ospedale di Sulmona e resta a disposizione della magistratura che ha disposto l’autopsia.