Incendi, L’Aquila dice grazie al personale in prima linea nell’emergenza

Il grazie del Comune dell'Aquila agli operai in prima linea nell'emergenza incendi.

Il grazie del Comune dell’Aquila agli operai in prima linea nell’emergenza incendi. L’emergenza sembra alle spalle, anche se qualche focolaio qui e là desta preoccupazione.

“Oggi ho voluto trascorrere del tempo con gli straordinari operai e parte del personale del Comune. Ho voluto ringraziarli per come si sono spesi nell’emergenza incendi. Bravi e grazie da L’Aquila!”.

Breve ma intenso il messaggio del sindaco Pierluigi Biondi, che ha riunito il personale del Comune, persone scese in campo per affrontare l’emergenza incendi prolungatasi una settimana, per conferire il giusto ringraziamento per il lavoro fatto.

Un grazie grande quanto L’Aquila, il grazie del Comune e della città: è anche grazie a loro se le montagne aquilane, oggi, non bruciano più.