Jazz italiano per le terre del sisma, L’Aquila pronta per l’edizione 2020

Jazz italiano per le terre del sisma, giovedì 31 luglio la presentazione dell'edizione 2020.

Torna il Jazz italiano per le terre del sisma, per un edizione, quella del 2020, che era stata messa in forse dall’emergenza Covid.

Giovedì 30 luglio, alle ore 11, verrà presentata la nuova edizione de “Il jazz italiano per le terre del sisma” presso la Sala Spadolini del MiBACT, a Roma.

Ci saranno il Ministro Dario Franceschini, il Presidente di SIAE, Giulio Rapetti Mogol, il Presidente di Nuovo IMAIE, Andrea Miccichè, il sindaco del Comune dell’Aquila, Pierluigi Biondi, Paolo Fresu, la nuova direzione artistica, gli organizzatori, le amministrazioni dei comuni coinvolti nella Marcia Solidale.

L’edizione 2019 è stata dedicata alla creatività femminile, la rassegna coinvolge 4 regioni, Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, tutte accomunate dal filone degli eventi sismici.

La foto allegata all’articolo è di Pino Ninfa.