L’Aquila, fresco risveglio di luglio: +0,2° sull’Altopiano di Cascina

Temperature a una cifra per un luglio con aria decisamente frizzante: le temperature registrate stamane nell’Aquilano sono basse ma non inusuali.

Temperature a una cifra per un luglio con aria decisamente frizzante: le temperature registrate stamane nell’Aquilano sono basse ma non inusuali.

Sono temperature che in realtà “rientrano nel novero delle possibili situazioni a seguito di afflussi freschi da nord” spiegano da MeteoAQuilano

Non dimentichiamo che viviamo in montagna, e che notoriamente L’Aquila è una delle città più fredde d’Italia.
Ma andiamo ai dati.
La palma del luogo più freddo spetta all’Altopiano di Cascina, nel territorio di Cagnano Amiterno (che potete ammirare nello scatto webcam di stamane) che a soli mille metri di quota tocca i +0,2 °C, di seguito qualche altro valore:
Castel del Monte loc. Pietrattina (1465 m slm)+0,8°C
Rocca di Mezzo (1282 m slm) +3,2 °C
Pescasseroli Vallechiara (1190 m slm) +4,4 °C (Meteo Abruzzo)
Pizzoli loc. Cermone (679 m slm) +4,7 °C
Cagnano Amiterno (855 m slm) +5,1 °C
Colle di Roio (800 m slm) +5,7 °C
L’Aquila Vetoio (640 m slm) +6,9 °C
Grotte di Stiffe (557 m slm) +7,6 °C
Segnaliamo inoltre un paio di valori interessanti registrati dalla rete meteo degli amici di Meteo Lazio nelle zone al confine con l’Aquilano:
Leonessa loc. Vallunga (880 m slm) +1,9 °C
Valle del Salto (618 m slm) +4,2 °C

Per tutti gli altri dati della rete meteo potete visitare il sito www.meteoaquilano.it/dati.php