Coronavirus, un caso positivo a Prata d’Ansidonia

Un caso positivo al Covid a Prata d'Ansidonia. Contagiato un operaio rientrato recentemente dall'Europa dell'est. L'uomo è asintomatico e in isolamento.

Coronavirus, un caso positivo a Prata d’Ansidonia, nell’aquilano. Si tratta di un operaio dell’Europa dell’est, rientrato recentemente dal suo paese d’origine.

Un nuovo caso positivo al Covid-19 in provincia dell’Aquila. Il contagio riguarda un cittadino straniero, residente nel Comune di Prata d’Ansidonia.

L’uomo è asintomatico ed è in isolamento domiciliare, sotto osservazione della Asl.

Secondo informazioni verificate dalla redazione del Capoluogo.it, si tratta di un operaio rientrato, lo scorso 28 giugno, insieme ai cittadini macedoni, risultati positivi nelle scorse settimane, impegnati nei lavori della ricostruzione a L’Aquila. Anche in questo caso, comunque, l’operaio non era rientrato ancora a lavorare.

Come prevede l’ordinanza per i lavoratori della ricostruzione, prima di riprendere le attività in cantiere tutte le maestranze vengono sottoposte a tampone. Il ritorno in cantiere scatta solo una volta in cui il tampone effettuato risulti essere negativo.