L’Aquila, raffica di furti e magro bottino

L'Aquila, raffica di furti in città. Magro bottino per i malviventi.

Raffica di furti all’Aquila con un magro bottino per i malviventi.

I furti sono stati messi a segno in questi giorni in vari punti della città.

Dei malviventi sono entrati nell’edificio che ospita l’Inail e l’Istituto di scienze religiose in via vetoio, vicino l’ospedale San Salvatore.

Nel primo caso sono stati messi a soqquadro i locali sperando di trovare qualcosa e alla fine è stata rubato solo un tablet. È stata danneggiata anche la cassaforte nel tentativo di scassinarla.

Tra i furti si annovera anche quello ai danni della lavanderia Visioni che si trova sulla statale 80. Pochi gli oggetti rubati, diversi i danni arrecati per tentare di entrare.

Tentato furto, poi, in una scuola privata nelle immediate vicinanze della lavanderia.

Tutti questi colpi, come riporta Il Centro, sono stati scoperti la mattina successiva.

I sopralluoghi sono stati fatti dalla squadra Volante e poi dalla Mobile che ha effettuato i rilievi di polizia scientifica. Secondo gli investigatori, che dovranno esaminare eventuali filmati estratti dalle telecamere posizionati nelle vicinanze dei locali oggetto di furti, è arbitrario ipotizzare che si tratti della stessa banda.