Villetta Barrea, disservizi alle Poste: scatta la protesta

Il Comitato Territoriale Alto Sangro chiede ATM e apertura tutti i giorni per l'ufficio postale di Villetta Barrea.

Giornata di protesta per il Comitato Territoriale Alto Sangro per i disservi alle Poste: “Tutti presenti con le mascherine e rispettando il distanziamento sociale”.

Il Comitato Territoriale Alto Sangro “visto il perdurare del disservizio che Poste Italiane continua a dare ai cittadini di Villetta Barrea ed ai turisti presenti nel nostro territorio, con l’apertura dell’Ufficio Postale di Villetta Barrea solo per 3 giorni alla settimana, causando interminabili file ed inutili e pericolosi assembramenti fuori dell’Ufficio Postale chiede l’apertura a Villetta Barrea, tutti i giorni della settimana, dal lunedì al sabato, come era prima del Covid 19 ed il posizionamento di un ATM presso il nostro Ufficio Postale”.

Quindi l’invito: “Basta con i disagi per noi cittadini e per i turisti presenti nel nostro territorio. Invitiamo i  cittadini ed i turisti presenti a partecipare alla manifestazione di protesta che si terrà lunedì 13 luglio 2020, alle ore 11,00 davanti all’Ufficio Postale, in Via Roma 1. Partecipiamo tutti rispettando il distanziamento ed indossando le mascherine”.